Raspadori più vicino al Napoli, Sassuolo pronto a fare all-in su Pinamonti: il punto

Stefano Bertocchi
Andrea Pinamonti
Andrea Pinamonti / Gabriele Maltinti/GettyImages
facebooktwitterreddit

La cessione di Fabian Ruiz al PSG permetterebbe al Napoli di incassare soldi freschi da girare al Sassuolo per Giacomo Raspadori. Ed è a quel punto che scatterebbe un effetto domino sugli attaccanti che riguarderebbe da vicino anche l'Inter e Andrea Pinamonti.

Andrea Pinamonti
Andrea Pinamonti / Marco Canoniero/GettyImages

Senza Raspa e Scamacca, i neroverdi farebbero un all-in sul centravanti di Cles, su cui l'Atalanta sembra aver mollato il colpo dopo l'arrivo di Lookman, così come Salernitana e Monza, ora più defilate. Pinamonti aveva dato la sua preferenza alla Dea, ma al momento è tutto bloccato e la priorità è avere continuità e giocare titolare. Ecco perché sta valutando anche il Sassuolo, che tempo fa aveva già raggiunto un'intesa di massima con l'Inter per il prezzo del cartellino, aprendo anche alla possibilità di inserire la recompra.

A una settimana dall’inizio del campionato, il bomber ex Empoli vuole trovare una nuova sistemazione. "I nerazzurri non scendono dalla loro valutazione.Vogliono 20 milioni e tenere il controllo sul giocatore con un diritto di recompra - conferma Calciomercato.com -. L’inserimento del Sassuolo resta ad ora virtuale, ma con Raspadori sempre più diretto al Napoli, la squadra di Carnevali è pronta a virare su di lui".


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit