Juventus

Ramsey va ko e i Rangers potrebbe non riscattarlo: di nuovo un peso per la Juventus?

Aaron Ramsey
Aaron Ramsey / Ian MacNicol/GettyImages
facebooktwitterreddit

Quando si dice, piovere sul bagnato. Aaron Ramsey ancora ko. Il centrocampista gallese, ceduto in prestito al Glasgow Rangers nella sessione invernale di mercato, è nuovamente ai box. Infortunio muscolare per il calciatore ancora di proprietà della Juventus. Infortunio subito nel corso del match contro il Celtic, valido per la semifinale di Coppa di Scozia.

Un infortunio - l'ennesimo della sua stagione, per non dire della sua carriera - che rischia di complicare, e non poco, i piani futuri della Juventus. L'avventura in terra scozzese di Ramsey vive di alti e bassi e il riscatto da parte dei Glasgow Rangers è tutt'altro che sicuro. Anzi... è in bilico. Di fatto i problemi muscolari potrebbero portare il club scozzese a valutare altre piste, rispedendo il calciatore gallese a Torino a fine stagione.

A quel punto la Juventus si ritroverebbe punto e a capo rispetto a cinque mesi fa, ossia con in rosa un calciatore fuori dal progetto tecnico di Massimiliano Allegri, con un ingaggio da circa 7 milioni di euro l'anno e, soprattutto, con poco mercato. A parte qualche club inglese, il giocatore non gode più delle attenzioni di un tempo. Il suo alto ingaggio, in primo luogo, allontana diversi club, impossibilitati a garantire a Ramsey le stesse cifre presenti sul contratto che lo lega alla Juventus.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit