Rafael Leao e il rinnovo con il Milan: due scenari per l'incontro con la dirigenza

Stefano Bertocchi
Rafael Leao
Rafael Leao / Quality Sport Images/GettyImages
facebooktwitterreddit

Dopo il post di speranza pubblicato ieri su Twitter da Rafael Leao, La Gazzetta dello Sport fa il punto della situazione rinnovo disegnando i possibili scenari. Nei giorni scorsi Stefano Pioli si è detto “sicuro di due cose: la prima, che Leao stia bene con noi. Sta bene con i suoi compagni e sta bene a Milano. La seconda, che Paolo e Ricky stanno portando avanti la trattativa. Quindi aspettiamo buone notizie. Voglio bene a Rafa e credo davvero che il suo percorso con noi non sia ancora finito”.

Secondo la rosea un incontro importante con i vertici del Milan andrà in scena non appena Leao sarà libero dagli impegni con la nazionale al Mondiale, con due scenari in ballo. Il primo è che il portoghese saluti il Qatar in serata e faccia in tempo a presentarsi nel ritiro rossonero di Dubai, raggiungendo anche la dirigenza ed iniziando a discutere il rinnovo. Il secondo è invece che Leao e il Portogallo vadano avanti nel percorso verso la finale: in questo caso sono Maldini e Massara che potrebbero volare da lui.

Ciò che appare certo è che, una volta che tutte le parti si ritroveranno a Milano, allora l’incontro si farà subito. "Se Leao si avvicina al Milan, restano le solite distanze su cifre e possibilità che il Milan partecipi (indirettamente) al saldo del debito da quasi venti milioni di euro che lo Sporting Lisbona vanta nei confronti di Rafa", chiosa la rosea.

facebooktwitterreddit