Juventus

Rabiot attacca: "L'arbitro ha deciso la partita, difficile giocare 11 contro 12"

Stefano Bertocchi
Edin Dzeko e Adrien Rabiot
Edin Dzeko e Adrien Rabiot / Jonathan Moscrop/GettyImages
facebooktwitterreddit

"Sono contento della mia prestazione e della squadra, abbiamo fatto una grande partita, abbiamo fatto quello che ha chiesto il mister, è mancato il gol ma abbiamo giocato molto bene. Con l'Inter è mancato solo il gol, abbiamo fatto un errore sul rigore, contro il Villarreal la stessa cosa. Per me una delle nostre migliori partite, anche contro il Villarreal bene fino all'80' e ci è mancato il gol". È l'analisi che Adrien Rabiot, centrocampista della Juventus, fa ai microfoni di DAZN dopo il ko dell'Allianz Stadium contro l'Inter.

"Abbiamo preso dei pali, c'era forse un rigore, questo può cambiare la partita. L'arbitro ha deciso la partita. Il fallo su Zakaria è in area, certo! Episodio importante che cambia la partita, purtroppo il calcio è così, abbiamo fatto bene - aggiunge poi il francese - Volevamo vincere, era una partita importante, potevamo passare davanti l'Inter e mettere pressione a Napoli e Milan. Ci sono ancora 7 partite, tanti punti, ma sarà più difficile".

Rabiot ha poi rincarato la dose con un post su Instagram: "Ottima partita, bravi tutti ! Peccato il risultato, ma è difficile giocare a 11 contro 12!".


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit