Serie A

Quanto vale l'accordo tra la Lega Serie A e Sorare?

Andrea Gigante
Sorare
Sorare / SOPA Images/GettyImages
facebooktwitterreddit

La Lega Serie A cerca di espandere i propri interessi e di attirare un pubblico più giovane. Per questo ha stretto una partnership pluriennale con Sorare, società che è riuscita a fondere fantacalcio e blockchain e che, come riporta Calcio & Finanza, ad oggi è valutata 4,3 miliardi di dollari.

Ma quanto vale l'accordo con Sorare? Stando a quanto riferito da MF - Milano e Finanza, l'azienda francese verserà nelle casse del massimo campionato 10 milioni di euro a stagione. La Serie A sarà così la terza lega europea sponsorizzata da un gioco che sta raccogliendo sempre più utenti.

In Lega Serie A siamo sempre alla ricerca di opportunità per sfruttare le tecnologie emergenti, per migliorare l’esperienza degli appassionati e per aiutare i nostri Club a coinvolgere al meglio il pubblico internazionale. Sorare è all’avanguardia in questo settore e combina in modo unico il football fantasy gaming con le card NFT collezionabili e questo ci permette di allargare la nostra target audience al fine di avvicinare i fan più giovani al calcio della Serie A TIM. È una partnership con un grande potenziale e siamo pronti a lanciare le prime collection in vista della stagione 2022/23", ha dichiarato l'amministratore delegato della Serie A, Luigi De Siervo.

I tifosi italiani potranno così conoscere meglio il mondo degli NFT e delle criptovalute. Sorare, infatti, affidandosi alla rete blockchain di Ethereum, permette agli utenti di acquistare la card dei proprii beniamini e di schierare ogni settimana una formazione da 5 giocatori. I migliori di ogni giornata verranno ricompensati con dei premi.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit