Serie A

Quanto può "costare" il dibattito pubblico a Inter e Milan? Fino a 15 milioni di euro

Marco Deiana
Stadio San Siro
Stadio San Siro / Ciancaphoto Studio/GettyImages
facebooktwitterreddit

Oltre il danno, la beffa. Mentre Inter e Milan vanno in pressing sul Comune di Milano per avere tempi certi sull'inizio dei lavori del nuovo stadio, che dovrebbe sostituire l'attuale Giuseppe Meazza, i due club rischiano di dover investire altri soldi.

Infatti le due società milanesi hanno dato l'ok al Comune per avviare il dibattito pubblico per ottenere il via libera definitivo alla costruzione del nuovo impianto e al conseguente abbattimento del Meazza (o almeno gran parte).

Proprio quest'ultimo punto non piace particolarmente ai cittadini della zona San Siro (e non solo a loro). Ed è qui che nasce la beffa. Per affrontare il dibattito pubblico sul nuovo stadio, così come riporta Tuttosport, la burocrazia italiana obbliga Inter e Milan alla realizzazione di un nuovo progetto di fattibilità. Costo: 15 milioni di euro.

Per questo motivo si fa sempre più calda la strada che porta le due milanesi verso Sesto San Giovanni, dove è già stato individuato l'ampio terreno dove potrà nascere il nuovo stadio di Inter e Milan. A quel punto il Comune di Milano rischia di ritrovarsi il Meazza libero e vuoto.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit