Milan

Quanto manca per rivedere in campo Zlatan Ibrahimovic?

Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic / Mattia Ozbot/GettyImages
facebooktwitterreddit

Bisogna aspettare ancora qualche settimana per rivedere in campo Zlatan Ibrahimovic. L'attaccante svedese è alle prese con una infiammazione al tendine d'Achille, infortunio che gli impedisce di scendere in campo con la maglia rossonera. Da qualche giorno sembrava ormai sul punto di poter recuperare e dare una mano ai compagni, ma il fastidio rimane e secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, il suo ritorno in campo è previsto per non prima di fine mese.

Il Milan continua a volare anche senza lo svedese. La squadra rossonera, seppur con una giornata in più, si trova in prima posizione e il francese Giroud non sta facendo rimpiangere Ibrahimovic. L'ex Chelsea ha realizzato una doppietta al derby, ribaltando lo svantaggio iniziale.

Anche contro la Sampdoria ha sfiorato la rete in semirovesciata, ma davanti a sé ha trovato un immenso Falcone.

Insomma, non c'è fretta. Stefano Pioli non vuole accelerare i tempi e rischiare di perderlo nuovamente per il rush finale. Avendo recuperato tutti i calciatori offensivi, compreso Rebic - che in assenza di un centravanti, può ricoprire il ruolo di terminale offensivo -, il tecnico milanista può guardare al futuro con ottimismo.

Intanto Ibrahimovic non smette di allenarsi a parte, spesso in palestra, per farsi trovare pronto una volta ottenuto il via libera da parte dello staff medico rossonero.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit