Champions League

Quanto guadagneranno Juve e Inter dalla Champions con l'uscita di Milan e Atalanta

Antonio Parrotto
Champions League
Champions League / OZAN KOSE/GettyImages
facebooktwitterreddit

Nuovi e maggiori guadagni per Inter e Juventus derivanti dalla partecipazione in Champions League. I nerazzurri e i bianconeri sono ancora dentro, hanno strappato il pass per gli ottavi di finale: la squadra di Inzaghi è arrivata seconda, quella di Allegri prima.

Milan e Atalanta invece sono state eliminate. Proprio la doppia eliminazione permetterà a Juventus e Inter di guadagnare di più grazie al market pool, ovvero parte di diritti tv che l'UEFA distribuisce alle squadre che competono in Europa, legata al piazzamento nel campionato precedente e al numero di partite europee disputate in questa stagione.

FBL-EUR-C1-LEIPZIG-PSG
Champions League / FRANCK FIFE/GettyImages

Al momento si parla di stime ma Juventus e Inter, comunque andrà a finire, giocheranno sicuramente due partite in più rispetto a Milan e Atalanta. Stando a quanto riferito da Calcio&Finanza, se Juve e Inter dovessero uscire poi malauguratamente agli ottavi guadagnerebbero 5,7 milioni a testa contro i 4,3 milioni di Atalanta e Milan.

Cifra minima che sarebbe scesa a 5,3 milioni con il passaggio del turno della formazione atalantina. Se le due squadre, Inter e Juve, dovessero invece arrivare fino alla finale di Champions, incasserebbero 6,8 milioni di euro a testa, contro i 3,2 milioni che andrebbero a guadagnare Atalanta e Milan, uscite ai gironi.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit