Qualificazioni Mondiali, Italia-Lituania 5-0: doppietta di Kean e 37° utile di fila per Mancini

Omar Abo Arab
L'esultanza degli Azzurri
L'esultanza degli Azzurri / Jonathan Moscrop/Getty Images
facebooktwitterreddit

Vittoria larga doveva essere e vittoria larga è stata. L'Italia campione d'Europa, e fortemente rimaneggiata, si mette alle spalle i due deludenti pareggi con Svizzera e Bulgaria e spazza via 5-0 la Lituania nella 6ª giornata del gruppo C delle qualificazioni ai Mondiali 2022. E arriva anche il record all time di 37 risultati utili consecutivi.

Italy v Lithuania - 2022 FIFA World Cup Qualifier
La formazione azzurra / Quality Sport Images/Getty Images

Pronti via e dopo pochi secondi l'Italia rischia subito di andare sotto: Lituania pericolosissima con il calcio di punizione di Novikovas viene respinto da Di Lorenzo sui piedi di Verbickas che calcia di prima, trovando la deviazione in corner di un difensore azzurro. La risposta arriva dopo 1' con una bella azione vanificata dall'errore di Biraghi sulla sinistra, poi è Raspadori a seminare il panico tra i lituani, facendosi fermare sul più bello. Al 9' ancora Verbickas al tiro da posizione pericolosa, ma Donnarumma fa buona guardia.

Moise Kean
L'esultanza di Kean / Marco Luzzani/Getty Images

Passa 1' e l'Italia va in vantaggio alla prima vera occasione: il pressing alto induce all'errore Novikovas che serve involontariamente Kean. Il neo juventino non si fa pregare e insacca in area il gol che vale l'1-0. La rete "stappa" la gara e gli Azzurri prendono il largo con il raddoppio propiziato dal bel mancino di Raspadori deviato palesemente da Utkus per l'autogol del 2-0.

Giacomo Raspadori, Moise Kean
La gioia di Raspadori e Kean / Claudio Villa/Getty Images

Poi l'Italia dilaga con il gol di Raspadori, bravo a raccogliere una respinta in area al 24' e firmare il 3-0. Poi arriva anche il poker di Kean al volo su assist no look in area di Bernardeschi. Al 38' gran numero in area di Raspadori e tiro in porta che va alto sulla traversa di pochissimo. Dopo 1' di recupero il primo tempo si chiude con un 4-0 che poteva essere anche più ampio.

FBL-WC-2022-QUALIFIER-ITA-LIT
Giacomo Raspadori / VINCENZO PINTO/Getty Images

Nella ripresa Italia pericolosa prima con la conclusione di Bernardeschi, a lato, poi con l'avanzata del neo entrato Calabria, fermato sul più bello. Al 52' Raspadori firma il 5-0 con un bel mancino sotto la traversa, ma viene annullato per fuorigioco. Appuntamento solo rimandato visto il gol di Di Lorenzo che, con il suo palese cross, inganna Setkus sul palo lontano: 5-0 e prima rete in Nazionale per l'esterno del Napoli. Al 65' il neo entrato Scamacca, di testa, manda fuori di poco un bel cross di Kean spostato sulla destra. All'84 Italia vicinissima al 6-0 con Castrovilli, ma il suo destro dal limite si stampa sul palo.


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

facebooktwitterreddit