Inter

Quali giocatori potrebbe sacrificare l'Inter per finanziare la prossima campagna acquisti estiva?

Niccolò Mariotto
Inter
Inter / Marco Luzzani/Getty Images
facebooktwitterreddit

A prescindere da come finirà questa stagione (siamo appena agli inizi), l'Inter in vista della prossima sessione di mercato estiva dovrà per forza di cose fare dei sacrifici ed autofinanziarsi.

Lautaro Martinez
Lautaro Martinez / SOPA Images/Getty Images

La situazione economica in cui verte attualmente l'Inter è tutt'altro che buona: i nerazzurri sono pesantemente indebitati e per raggiungere una situazione di stabilità e finanziare il prossimo mercato saranno, per l'appunto, necessari dei sacrifici. Quest'ultima estate a essere sacrificati sono stati Lukaku e Hakimi, chi saranno i prossimi?

Al netto della sua importanza a livello tattico e del suo contributo alla causa a livello di gol e prestazioni il principale indiziato è Lautaro Martinez: l'attaccante argentino è il giocatore di maggiore valore dell'intera rosa dei nerazzurri e può vantare parecchio mercato. La cessione dell'ex Racing può portare in dote tra gli 80 e i 100 milioni di euro.

Hakan Calhanoglu
Hakan Calhanoglu / Marco Canoniero/Getty Images

In alternativa a Lautaro l'Inter potrebbe pensare di cedere Hakan Calhanoglu: il fantasista turco è sbarcato in nerazzurro questa stagione a parametro-zero e una sua eventuale cessione permetterebbe ai nerazzurri di mettere a segno una significativa plusvalenza. Sotto contratto fino al 2024, il calciatore ex Milan ha un valore di mercato di circa 35/40 milioni di euro.


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

facebooktwitterreddit