Quale futuro per Milik? Tante opzioni e la chiacchierata tra Agnelli e De Laurentiis

Stefano Bertocchi
Arkadiusz Milik
Arkadiusz Milik / Alessandro Sabattini/Getty Images
facebooktwitterreddit

Arkadiusz Milik è ancora in cerca di estimatori. E il polacco deve fare anche in fretta a trovare una nuova sistemazione se non vuole negarsi la possibilità di disputare l’Europeo. Sull'attaccante di proprietà del Napoli c'è sempre la Juventus: per il trasferimento a Torino, però, Milik dovrebbe starsene ancora sei mesi in tribuna e avere la quasi certezza di saltare l'atteso appuntamento con la sua nazionale.

Arkadiusz Milik
Arkadiusz Milik / PressFocus/MB Media/Getty Images

Però almeno i presidenti Andrea Agnelli e Aurelio De Laurentiis, "seppur di striscio, nell’argomento si sono tuffati, anche con discrezione", aggiorna oggi il Corriere dello Sport, precisando comunque che c’è un mercato in Inghilterra che può spalancarsi (il Newcastle ed il West Ham più del Tottenham, che avendo Harry Kane lascerebbe al polacco poco spazio) e altre opzioni che restano in piedi anche in Serie A.

La Roma non ha mai nascosto l'interesse per il centravanti visto anche come possibile erede di Dzeko, ma attenzione anche alla Fiorentina e all'Inter. Intanto c'è stato stato un nuovo incontro a sorpresa tra il club azzurro e David Pantak, alla ricerca di una soluzione.


Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A.

facebooktwitterreddit