Serie A

Procura FIGC: avviate inchieste contro Sarri e i tifosi della Juventus

Alessio Eremita
Maurizio Sarri
Maurizio Sarri / Ivan Romano/GettyImages
facebooktwitterreddit

La Procura della FIGC ha avviato un'inchiesta su Maurizio Sarri, per le accuse rivolte alla classe arbitrale dopo Lazio-Napoli, e sui tifosi della Juventus per presunti cori antisemiti. Episodio simile a quello del Franchi è accaduto nel derby tra Milan e Inter: nel mirino della Procura sono finiti alcuni sostenitori nerazzurri. Ecco il comunicato diramato dalla FIGC in merito ai fatti succeduti nel weekend di Serie A.

FBL-ITA-SERIEA-JUVENTUS-SPEZIA
Tifosi Juventus / MIGUEL MEDINA/GettyImages

"Avviate le indagini sui cori antisemiti a Firenze e Milano. Aperto fascicolo su Sarri per dichiarazioni lesive. Il tecnico della Lazio, dopo il match di sabato con il Napoli, aveva reso delle dichiarazioni recanti accuse nei confronti dell'arbitro dell'incontro e dell'intera classe arbitrale. La Procura Federale ha avviato le indagini del caso sui cori di stampo antisemita da parte delle tifoserie ospiti nelle gare Fiorentina-Juventus e Milan-Inter. È stato inoltre aperto un fascicolo sulle dichiarazioni rese dall'allenatore della Lazio Maurizio Sarri dopo la gara Lazio-Napoli di sabato scorso, recanti accuse nei confronti dell'arbitro dell'incontro e dell'intera classe arbitrale", si legge nella nota.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit