Inter

Le probabili formazioni di Sheriff - Inter

Sheriff
Sheriff /
facebooktwitterreddit

Doveva essere la trasferta - sulla carta - più semplice, dal punto di vista sportivo, invece rischia di rivelarsi un crocevia per il futuro in Champions League dell'Inter. La squadra nerazzurra infatti sarà ospite dello Sheriff per la quarta giornata della fase a gironi della competizione europea. La gara è in programma alle ore 21.

Lo Sheriff dopo due vittorie - a sorpresa - contro Shakhtar e Real Madrid, ha subito il primo stop proprio contro l'Inter nel match giocato a San Siro due settimane fa, ma rimane comunque in piena corsa per una clamorosa qualificazione agli ottavi di finale. Infatti la squadra moldava è in testa al Gruppo D (insieme al Real Madrid) con sei punti. Segue l'Inter con 4 punti e lo Shakhtar Donetsk con appena un punto.

Gli ultimi aggiornamenti da casa Sheriff

Si va verso la conferma del 4-2-3-1, marchio di fabbrica del tecnico Vernydub. Non ci sono assenze importanti in casa Sheriff e - salvo colpi di scena - scenderà in campo la stessa squadra (o quasi) vista a San Siro.

Alboleda e Dulanto formeranno la coppia difensiva, i due mediani saranno Addo e Thill, mentre in attacco Yakhshiboev è in vantaggio su Bruno Souza per il ruolo di terminale offensivo della squadra.

Gli ultimi aggiornamenti da casa Inter

Qualche dubbio in più per Simone Inzaghi. La formazione è pressoché pronta, ma ci sono ancora due ballottaggi da sciogliere. Dimarco deve vincere la sfida interna con Bastoni come terzo centrale difensivo al fianco di Skriniar e de Vrij; mentre a centrocampo Vidal potrebbe sostituire Calhanoglu, non ancora al top della forma.

Per il resto, Darmian e Perisic saranno gli esterni a tutto campo, con Brozovic e Barella a completare la linea mediana. In attacco la coppia titolare Dzeko-Lautaro.

Le probabili formazioni di Sheriff-Inter

Sheriff (4-2-3-1): Celeadnic; Costanza, Arboleda, Dulanto, Cristiano; Addo, Thill; Traorè, Kolovos, Castaneda; Yakhshiboev.

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Dimarco; Darmian, Barella, Brozovic, Vidal, Perisic; Dzeko, Lautaro.

facebooktwitterreddit