Serie A

Le probabili formazioni di Roma-Samp, Inter-Torino, Empoli-Milan e Napoli-Spezia

Marco Deiana
Stadio Olimpico di Roma
Stadio Olimpico di Roma / Paolo Bruno/GettyImages
facebooktwitterreddit

Siamo al giro di boa. Oggi si concluderà il girone d'andata della Serie A. Dopo la vittoria della Juventus in casa contro il Cagliari e il pareggio a reti bianche di Bergamo tra Atalanta e Genoa, oltre al match non disputato tra Salernitana e Udinese, da questo pomeriggio scenderanno in campo tutte le altre squadre. Delle cosiddette big, Roma e Inter ospiteranno rispettivamente Sampdoria e Torino, mentre il Milan giocherà in casa dell'Empoli e il Napoli andrà in scena allo stadio Maradona contro lo Spezia. Queste le probabili formazioni degli incontri.

Le probabili formazioni di Roma - Sampdoria

Alle ore 18:30 la Sampdoria farà visita alla Roma all'Olimpico. I giallorossi dopo la vittoria di Bergamo vogliono concludere l'anno a ridosso del treno Champions League e Mourinho confermerà l'ormai consueto 3-5-2 con Zaniolo e Abraham in attacco. Salvo colpi di scena, verrà confermata la formazione che ha battuto l'Atalanta.

La Sampdoria di D'Aversa scenderà in campo con il 4-4-2 con Quagliarella e Caputo terminali offensivi, con Gabbiadini in panchina. A centrocampo l'irrinunciabile Candreva. In difesa ballottaggio tra Yoshida e Ferrari.

Roma (3-5-2): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Mkhitaryan, Cristante, Veretout, Vina; Zaniolo, Abraham.

Sampdoria (4-4-2): Audero; Beredzynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Verre, Ekdal, Thorsby; Quagliarella, Caputo.

Le probabili formazioni di Inter - Torino

Sempre alle ore 18:30 l'Inter giocherà a San Siro contro il Torino. Una sfida insidiosa per i nerazzurri (già Campioni d'Inverno) che dovranno rinunciare allo squalificato Barella, ci sarà Vidal al suo posto. Per il resto, formazione tipo per la squadra di Simone Inzaghi che riproporrà la coppia d'attacco Dzeko-Lautaro e conferma Dumfries a tutta fascia sulla destra.

Ivan Juric invece non riesce a recuperare Praet e conferma Pjaca dietro Sanabria, insieme a Brekalo. In difesa panchina per Buongiorno: il trio difensivo sarà formato da Djidji, Bremer e Rodriguez.

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Dumfries, Vidal, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Martinez.

Torino (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Djidji, Bremer, Rodriguez; Singo, Lukic, Pobega, Vojvoda; Brekalo, Pjaca; Sanabria.

Le probabili formazioni di Empoli - Milan

La sorpresa Empoli alle ore 20:45 ospiterà il Milan di Stefano Pioli. I padroni di casa devono rinunciare a Haas e Ismajli. Solito 4-3-1-2 per i toscani con la coppia d'attacco formata da Pinamonti e Cutrone. In difesa confermato Parisi sulla sinistra al posto di Marchizza.

Tante assenze in casa rossonera, l'ultimo in ordine cronologico è quella di Ibrahimovic. In attacco si rivede Giroud, supportato dal trio Messias, Diaz e Saelemaekers. In difesa dovrebbe rivedersi Theo Hernandez, mentre a centrocampo spazio - probabilmente - per Kessié e Tonali.

Empoli (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Romagnoli, Luperto, Parisi; Henderson, Ricci, Zurkowski; Bajrami; Pinamonti, Cutrone.

Milan (4-2-3-1): Maignan; Florenzi, Tomori, Romagnoli, Theo Hernandez; Tonali, Kessié; Saelemaekers, Brahim Diaz, Messias; Giroud.

Le probabili formazioni di Napoli - Spezia

Allo stadio Maradona, alle ore 20:45, il Napoli ospita lo Spezia. Ancora diverse assenze pesanti tra i padroni di casa, che per ultimo devono fare a meno anche di Insigne, positivo al Covid. Probabile quindi la presenza del trio formato da Lozano, Elmas e Zielinski alle spalle di Mertens. In difesa conferma per Rrahmani e Juan Jesus.

Lo Spezia si presenterà in Campania con l'ormai consueto 3-5-2. Gyasi a tutto campo sulla destra, Reca sulla corsia opposta. Maggiore e Kovalenko a centrocampo con Manaj e Strelec in vantaggio su Nzola e Colley.

Napoli (4-2-3-1): Ospina; Malcuit, Rrahmani, Juan Jesus, Di Lorenzo; Anguissa, Demme; Lozano, Zielinski, Elmas; Mertens.

Spezia (3-5-2): Provedel; Amian, Erlic, Hristov; Gyasi, Kovalenko, Kiwior, Maggiore, Reca; Strelec, Manaj.


Segui 90min su Twitch!

facebooktwitterreddit