Roma

Le probabili formazioni di Roma-HJK Helsinki

Giancarlo Pacelli
Empoli FC v AS Roma - Serie A
Empoli FC v AS Roma - Serie A / Ivan Romano/GettyImages
facebooktwitterreddit

Giovedì 15 settembre allo Stadio Olimpico di Roma i giallorossi se la giocheranno con i finlandesi dell'HJK Helsinki per trovare i primi tre punti in Europa League. Una gara sulla carta alla portata della Roma, tuttavia c'è da fare attenzione perchè l'Helsinki arriva alla gara dopo aver festeggiato il 32° titolo nazionale, con tutto l'entusiasmo conseguente.

La probabile formazione della Roma contro l'HJK Helsinki

La sconfitta in Bulgaria contro il Ludogorets ha dimostrato che in Europa, a prescindere dal grado della competizione, è sempre un'impresa tutt'altro che scontata vincere le partite. Mourinho non vorrà i ripetere gli errori della prima uscita e per questo adotterà un turnover molto più equilibrato. Rui Patricio dovrebbe essere in campo, in difesa invece non dovrebbero esserci cambi. Camara si prende invece un posto da titolare accanto a Cristante, con Celik e Zalewski sulle fasce. In avanti Belotti potrebbe far rifiatare Abraham.

La probabile formazione della Roma

  • Rui Patricio: Mourinho non può fare a meno del suo portiere titolare nonostante qualche rete subita di troppo nelle ultime uscite;
  • Mancini: titolare inamovibile anche in Europa per questo difensore ormai considerato fondamentale;
  • Cristante: turno di riposo per Smalling che, con l'arretramento di Cristante al centro della difesa, potrà rifiatare.
  • Ibanez: fresco di convocazione con il Brasile, Ibanez sta crescendo partita dopo partita
  • Celik: ha coperto magistralmente le cavalcate di Parisi, Mouinho lo premia con la titolarità;
  • Camara: calciatore ancora da scoprire, quella con l'Helsinki può essere la giusta opportunità
  • Pellegrini: il capitano giallorosso si sposterà dalla trequarti e tornerà tra i due in mezzo al campo, complice il rientro di Zaniolo.
  • Zalewski: una grande occasione per il giovane esterno che deve necessariamente mettere minuti sulle gambe e che arriva da un infortunio di lieve entità.
  • Zaniolo: importante ritorno per il 22 giallorosso, un ritorno peraltro già anticipato da Mourinho in conferenza stampa.
  • Dybala: ha il piede caldo e lo ha dimostrato andando a segno a Empoli. L'ex Juve provocherà non pochi pericoli ai finlandesi;
  • Belotti: una grande occasione per lui che negli anni ha disputato pochissime partite in Europa, potrebbe far rifiatare Abraham;

Roma-HJK Helsinki: come potrebbero scendere in campo i giallorossi?

Roma (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Cristante, Ibanez; Celik, Camara, Pellegrini, Zalewski; Zaniolo, Dybala; Belotti.

La probabile formazione dell'HJK Helsinki contro la Roma

Il morale dei ragazzi di Koskela è abbastanza alto: nell'ultima giornata di Veikkausliiga hanno alzato al cielo il 32° titolo di Finlancia. Dunque, sarà dato spazio a quei giocatori che il tecnico considera titolarissimi come Abubakari e Vaananen e Hoskonen.

La probabile formazione dell'HJK Helsinki

  • Hazard
  • Hoskonen
  • Tenho
  • Raitala
  • Soiri
  • Boujellab
  • Vaananen
  • Lingman
  • Browne
  • Hostikka
  • Abubakari

Roma-HJK Helsinki: come potrebbero scendere in campo gli scandinavi?

HJK Helsinki (3-5-2): Hazard; Hoskonen, Tenho, Raitala; Soiri, Boujellab, Vaananen, Lingman, Browne; Abubakari, Hostikka.

facebooktwitterreddit