Champions League

Le probabili formazioni di Juventus-Maccabi Haifa

Simone Catanzaro
Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri / Stefano Guidi/GettyImages
facebooktwitterreddit

Riparte il cammino in Champions League della Juventus, che nella terza giornata della fase a gironi affronterà gli israeliani del Maccabi Haifa. Zero punti nel girone per la squadra di Massimilianio Allegri, che ha l'obbligo di vincere per tentare di scalare la vetta del girone e sperare anche in qualche passo falso di PSG e Benfica.

La probabile formazione della Juventus contro il Maccabi Haifa

Qualche dubbio di formazione per Allegri, il quale sembra intenzionato a schierare la sua squadra con un 4-4-2. Rugani è favorito su Bonucci in difesa per affiancare Bremer, mentre è sicuro del posto Di Maria (squalificato in campionato) a supporto di Vlahovic, visti anche i problemi fisici di Milik (convocato ma affaticato). A centrocampo Cuadrado e Kostic dovrebbero giocare sulle fasce, con Paredes e Rabiot al centro.

La probabile formazione della Juventus

Szczesny - Ritorno tra i pali per il polacco ex Roma, che dopo l'infortunio adesso è pronto a riprendersi la titolarità.
Danilo - jolly difensivo di Allegri, l'ex Manchester City garantisce affidabilità ed esperienza al reparto.
Cuadrado - Lo spezzone di gara giocato contro il Bologna fa presagire la titolarità in Champions.
Rugani - In vista del tour de force di ottobre (e prima parte di novembre), Allegri farà riposare Bonucci.
Bremer - Il centrale brasiliano sta vivendo un momento di ripresa dopo uno di normale adattamento all'interno di un ecosistema diverso rispetto a quello della sua precedente esperienza.
De Sciglio - Spazio al terzino italiano, che probabilmente giocherà sulla sinistra.
Cuadrado - Lo spezzone di gara giocato contro il Bologna fa presagire la titolarità in Champions.
Paredes - Anche lui come Cuadrado tenuto a riposo per la gara contro il Bologna, tornerà dal primo minuto a guidare il centrocampo bianconero.
Rabiot - Rientro importante del francese, da sempre apprezzato da Allegri per la sua qualità tecnica e importanza a livello fisico e di inserimento.
Kostic - Migliora partita dopo partita, dimostrando la sua affidabilità e la sua utilità all'interno della squadra.
Di Maria - Squalificato in campionato per l'espulsione rimediata contro il Monza, dovrebbe tornare titolare a supporto di Vlahovic.
Vlahovic - Buona prestazione contro il Bologna condita da un gol. Nonostante il momento di ascesa di Milik, sarà il serbo a guidare l'attacco bianconero in Champions.

Juventus-Maccabi Haifa, come potrebbero scendere in campo i bianconeri

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bremer, Rugani, De Sciglio; Cuadrado, Paredes, Rabiot, Kostic; Vlahovic, Di Maria. Allenatore: Massimiliano Allegri

La probabile formazione del Maccabi Haifa contro la Juventus

Probabile difesa a tre per Barak Bakhar, con Batubinsika, Goldberg e Seck a difesa della porta di Cohen. Lavi a centrocampo, con Chery sulla trequarti alle spalle di Pierrot e David.

La probabile formazione del Maccabi Haifa

  • Cohen
  • Batubinsika
  • Goldberg
  • Seck
  • Sundgren
  • Lavi
  • Abu Fani
  • Haziza
  • Chety
  • Pierrot
  • David

Juventus-Maccabi Haifa, come potrebbero scendere in campo gli israeliani

MACCABI HAIFA (3-4-1-2): Cohen; Batubinsika, Goldberg, Seck; Sundgren, Lavi, Abu Fani, Haziza; Chety; Pierrot, David. Allenatore: Barak Bakhar,

facebooktwitterreddit