Serie A

Le probabili formazioni di Inter-Bologna

Stefano Bertocchi
Simone Inzaghi
Simone Inzaghi / MIGUEL MEDINA/GettyImages
facebooktwitterreddit

La 14ª giornata di Serie A mette nel menù anche il match di San Siro tra Inter e Bologna. I nerazzurri devono vendicare il doloro ko con la Juventus, mentre gli emiliani sono reduci da tre vittorie consecutive. L'appuntamento è per mercoledì 9 novembre 2022, con calcio d'inizio alle ore 20.45.

Di seguito le possibili scelte di Inzaghi e Thiago Motta.

La probabile formazione dell'Inter contro il Bologna - Serie A

Inzaghi ha ancora ai box Lukaku e forse D'Ambrosio, ma ritrova Brozovic e Bastoni: il tecnico dovrebbe puntare principalmente sull'undici visto a Torino, seppur con qualche rotazione. Una dei queste potrebbe proprio riguardare il difensore, di rientro nel terzetto con Acerbi (in ballottaggio con De Vrij) e Skriniar. Conferme a centrocampo (possibile anche qualche minuto Brozovic) e in attacco, con Dzeko e Lautaro titolari anche se scalpita Correa.

La probabile formazione dell'Inter

Onana - Nessun dubbio tra i pali, con Handanovic verso l'ennesima panchina;
Skriniar - Il capitano nerazzurro continuerà a guidare la difesa;
Acerbi - Rispetto a Torino dovrebbe traslare al centro, con conseguente panchina per De Vrij;
Bastoni - Può ritrovare una maglia dal 1' dopo aver smaltito la febbre;
Dumfries - Al momento è in vantaggio su Bellanova per agire sulla corsia di destra;
Barella - Resta l'intoccabile del centrocampo, nonostante la prova sottotono di Torino dopo tante prestazioni da top player;
Calhanoglu - Nonostante il rientro di Brozovic, dovrebbe essere ancora lui il play della mediana;
Mkhitaryan - Possibile un nuovo rilancio dal 1' anche per la qualità dell'armeno;
Dimarco - Gosens lo insidia, ma è ancora lui il favorito per macinare km a sinistra;
Lautaro - A due partite dal Mondiale, Inzaghi non sembra intenzionato a rinunciare al Toro;
Dzeko - Si gioca il posto con Correa: da non escludere che possa rifiatare in vista di Bergamo.

Inter-Bologna, come possono scendere in campo i nerazzurri

3-5-2 - Onana; Skriniar, Acerbi, Bastoni; Dumfries, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Dzeko, Lautaro.

La probabile formazione del Bologna contro l'Inter - Serie A

Pochi dubbi per Thiago Motta, con il principale che riguarda l'impiego dal 1' di Arnautovic o Barrow al centro dell'attacco. La difesa a quattro davanti a Skorupski dovrebbe essere composta da Posch, Soumaoro, Lucumì e Cambiaso, con Medel e Dominguez in mediana. Verso la panchina anche Soriano, con trequartisti Aebisher, Ferguson e Orsolini.

La probabile formazione del Bologna

Skorupski - Resta il portiere titolare e indiscutibile dei rossoblu;
Posch - Trova conferma sulla corsia di destra dopo il gol decisivo contro il Torino;
Soumaoro - Il centrale difensivo è una garanzia per Motta;
Lucumì - È una delle grandi sorprese di questo avvio di stagione e vuole confermarsi;
Cambiaso - Sarà ancora il proprietario della fascia sinistra;
Medel - Motta non rinuncia alla sua grinta e sostanza in mezzo al campo;
Dominguez - Avrà ancora una volta il compito di dettare i tempi dell'azione;
Aebisher - Nel tridente di trequartisti sembra il favorito per partire largo sulla destra;
Ferguson - Le ultime buone prestazioni lo stanno portando a trovare continuità, superando la concorrenza con Soriano;
Orsolini - Decisivo nelle ultime gare, è diventato intoccabile per Motta;
Arnautovic - Non è ancora al 100% della condizione ed è insidiato da Barrow, ma dovrebbe partire dal 1'.

Inter-Bologna, come possono scendere in campo gli emiliani

4-2-3-1 - Skorupski; Posch, Soumaoro, Lucumì, Cambiaso; Medel, Dominguez; Aebisher, Ferguson, Orsolini; Arnautovic.

facebooktwitterreddit