Preziosi vende il Genoa? Si fa avanti un fondo americano: trattativa nel vivo e possibile chiusura in autunno

Stefano Bertocchi
Enrico Preziosi
Enrico Preziosi / Getty Images/Getty Images
facebooktwitterreddit

L'esordio amaro a San Siro contro l'Inter nella prima giornata della Serie A 2021/22 può rappresentare una delle ultime uscite di Enrico Preziosi da presidente del Genoa. Il presidente del club rossoblu, ormai da tempo contestato con forza da gran parte della tifoseria del Grifone, sta seriamente pensando di cedere il club. Un fatto ormai noto già da un po’ di tempo, anche se nessun investitore si era ancora fatto avanti seriamente per acquistare la società ligure. Ora però le cose sembrano cambiare e - stando a quanto riferisce Il Secolo XIX - per il Genoa si sarebbe fatto avanti un fondo americano.

Enrico Preziosi
Enrico Preziosi / Marco Canoniero/Getty Images

Secondo quanto risulta al quotidiano, le parti avrebbero addirittura già raggiunto un accordo di massima, anche se a questo sarebbe stato annesso un patto di riservatezza. Preziosi è fiducioso di definire la cessione del Genoa in autunno: si parla del mese di ottobre, o al massimo a novembre di quest’anno. Se la trattativa dovesse arrivare alla fumata bianca, il Genoa sarebbe il quarto club di Serie A a finire nella mani degli americani dopo Roma, Spezia Parma.


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità. 

facebooktwitterreddit