Serie A

Presidente Serie A, fumata nera alla prima votazione. Percassi: "Siamo fiduciosi"

Andrea Gigante
Luca Percassi
Luca Percassi / Francesco Pecoraro/GettyImages
facebooktwitterreddit

Dopo le dimissioni di Paolo Dal Pino, la Lega Serie A è alla ricerca di un nuovo presidente. Stamane si è tenuta un'assemblea per discutere circa i possibili candidati e si è proceduto anche con la prima votazione che però non ha portato ad alcuna nomina.

Terminata la seduta, Luca Percassi è stato intercettato dai microfoni di calciomercato.com e ha espresso le impressioni a caldo su quanto successo durante la riunione della Federcalcio. Ecco le parole del vicepresidente:

Luca Percassi
Luca Percassi / Marco Luzzani/GettyImages

Le prime sensazioni dopo l'assemblea della Lega Serie A:
"È stata una riunione molto piacevole, tutte le squadre si sono espresse con grande unità di intenti. Ho trovato un ambiente costruttivo e collaborativo da parte di tutti i club. Siamo molto fiduciosi che da qui in avanti si possa tornare a dialogare in maniera semplice, in modo tale che la Lega di Serie A torni a essere il motore del calcio che conosciamo tutti".

L'amministratore delegato dell'Atalanta ha poi espresso un parere sulla sua recente nomina come vicepresidente: "La mia elezione è stata necessaria per garantire la continuità in assemblea, ma il messaggio più importante è relativo appunto alla serenità e al dialogo che sono stati protagonisti oggi".


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit