Euro 2020

Presentazione I Nostri 21: Jamal Musiala

Andrea Gigante
I Nostri 21: Jamal Musiala
I Nostri 21: Jamal Musiala / 90min
facebooktwitterreddit

Pochi giocatori sono finiti al centro dell'attenzione nella stagione 2020/21, ma la stellina del Bayern Monaco Jamal Musiala è uno di questi.

Strappato al Chelsea nel 2019, il centrocampista offensivo ha fatto il suo debutto verso la fine della scorsa stagione e quest'anno è cresciuto sensibilmente, sbocciando in una delle migliori squadre sulla faccia del pianeta.

La sua crescita vertiginosa ha scatenato una guerra per la sua nazionalità; la Germania ha avuto la meglio e l'ha subito convocato per Euro 2020. Allora diamo un'occhiata più da vicino e scopriamo cosa ci aspettiamo da lui.

Come si è comportato in questa stagione

Come un qualsiasi 18enne che deve fare colpo sulla squadra campione d'Europa in carica, Musiala ha dovuto lavorare veramente duro per guadagnarsi qualche minuto in campo, e il fatto di aver disputato 37 partite in quello che è - probabilmente - il migliore club al mondo gli rende veramente onore.

È partito titolare solo 11 volte, il che dimostra quanto il suo bottino di 7 gol e 1 assist sia considerevole. Questo ragazzino non era lì solo per una gita, ma è stato parte attiva per il successo della squadra.

Due di quelle presenze sono arrivate consecutivamente ad aprile, quando ha segnato 3 gol, permettendo al Bayern di raccogliere 4 punti complessivi. Il suo impatto è stato considerevole.

La sua posizione preferita

Crescendo nell'academy del Chelsea, Musiala è sempre stato un numero 10. Nello spazio alle spalle dell'attaccante, riusciva costantemente a rubargli la scena segnando gol, distribuendo assist e facendo qualsiasi cosa che desidereresti da un centrocampista offensivo.

Dopo essersi trasferito al Bayern, Musiala ha giocato sempre più come ala sinistra, dove gli veniva chiesto di sfruttare la sua abilità nel dribbling per creare degli spazi per i compagni.

Hansi Flick ha usato Musiala in ogni ruolo, incluso sulla destra e come centrocampista centrale più arretrato, e il tedesco ha sempre fatto molto bene.

A chi somiglia calcisticamente?

Quando guardi Musiala, è impossibile non avere un flashback al Dele Alli del 2016/17.

Entrambi sono centrocampisti alti e incredibilmente agili, che possono dominare in zona gol oppure tagliare con facilità le difese avversarie con dei passaggi rapidi e una classe sopraffina. I tifosi inglesi erano certi che Alli fosse il futuro del calcio britannico e i tedeschi pensano lo stesso di Musiala.

Alli può aver faticato a mantenere quella forma, ma tutti gli indizi suggeriscono che Musiala non subirà la stessa sorte.

Cosa dicono i compagni di lui

"Jamal è incredibilmente bravo per la sua età. Ha un buon controllo di palla e una mente agile. Mostra sempre un atteggiamento propositivo e cerca di imparare da noi. Gioca molto bene. Mantiene il possesso, è ottimo nei dribbling e ha sempre segnato 2 o 3 gol". (Joshua Kimmich)

"È un giocatore davvero, davvero bravo. Dopo averlo visto in un paio di allenamenti, sapevamo già che sarebbe diventato un grande calciatore. Il suo talento è impressionante. Non ha paura di niente. Ha un sacco di tempo davanti a sé, spero continui a crescere e che metta il suo talento a disposizione della Germania, invece che dell'Inghilterra, così potrò approfittarne anch'io!". (Serge Gnabry)

Cosa ne pensano Hansi Flick e Joachim Low

"Mostra qualità che non si vedono spesso. Jamal dà il meglio di sé quando è sotto pressione in uno spazio stretto. È molto intelligente, furbo e sa leggere il gioco". (Hansi Flick)

"Ha un talento eccezionale, assolutamente". (Joachim Low)

Valutazione e potenziale su FIFA 21

Se vuoi sapere fino a che punto è arrivato Musiala nella stagione 2020/21, ti basta dare un'occhiata al suo rating su FIFA 21. All'inizio del gioco valeva solo 61, ma in questi giorni è salito fino a 74.

Le sue statistiche nel dribbling sono già assurde, ma diventano pura fantascienza se lo aiuti a ottenere il suo overall potenziale di 87. Avrai il miglior playmaker del gioco se sfrutti bene le tue carte.

Valutazione su Football Manager

L'inclusione di Musiala su Football Manager 2021 era estremamente attesa, e non è difficile intuire il perché.

Prima dell'aggiornamento invernale, poteva essere acquistato per qualche spicciolo se ti fossi mosso abbastanza in fretta, ma il Bayern si è assicurato che tu non possa approfittarti di loro e pretende una cifra enorme per lasciar partire la sua stellina.

Ecco le sue statistiche all'inizio del gioco:

Jamal Musiala su Football Manager
Jamal Musiala su FM 2021

In questo salvataggio vale €94m e gioca nel Real Madrid nell'anno 2030. Dai un'occhiata alle sue statistiche:

Jamal Musiala nel 2030 su Football Manager
Jamal Musiala su FM 2021 nel 2030

Quali scarpe indosserà a Euro 2020?

Le Nike Mercurials hanno portato bene a Musiala durante questa stagione, quindi spererà che questo trend possa proseguire anche a Euro 2020.

Il suo cavallo di battaglia sono state le Laser Orange Superfly 7s, ma il ragazzino ha tirato fuori diversi modelli con varie colorazioni durante l'anno, dunque potrebbe pensare di farsi notare alla manifestazione con un paio di scarpini veramente esclusivi.

Quanto sarà impiegato a Euro 2020?

Dato che giocherà per una nazionale forte come la Germania, per Euro 2020 Musiala dovrà probabilmente accontentarsi del ruolo di riserva.

Ci sono alcuni nomi blasonati che competono per la linea offensiva dei Mannschaft, per questo è improbabile che Joachim Low consegni al giovane troppe responsabilità quest'estate, ma aspettatevi che Musiala collezioni qualche presenza subentrando dalla panchina.

Torna qui per Euro 2024 e la storia sarà sicuramente diversa.

facebooktwitterreddit