Calcio estero

Polemiche in Sudamerica: la Copa America è un azzardo per via della difficile situazione pandemica del Brasile

Niccolò Mariotto
Copa America
Copa America / Buda Mendes/Getty Images
facebooktwitterreddit

Non solo Euro 2020, ieri notte in Brasile ha preso il via anche la Copa America 2021. La kermesse sudamericana è storicamente una competizione intensa e affascinante ma quest'anno rischia di essere particolarmente travagliata per via della variante Covid-19.

Copa America
Copa America / EVARISTO SA/Getty Images

In Sudamerica la pandemia è un problema ancora molto grande tanto che i vertici della CONCACAF sono stati costretti a cambiare il paese ospitante ed a rivedere la formula del torneo. Da Argentina e Colombia la competizione è stata spostata in Brasile dove però la situazione pandemica è tutto fuor che sotto controllo: alla luce di questo per i giocatori il rischio contagio è alto con il torneo che rischia di essere inevitabilmente condizionato dal Covid.

La lotteria dei contagi rischia di condizionare lo svolgimento dell'intera Copa America: un piccolo assaggio di ciò che potrebbe succedere lo si è avuto già alla prima partita con il Venezuela che ha dovuto stravolgere la propria lista convocati a seguito della positività di ben 12 suoi giocatori. Il Brasile avrebbe vinto lo stesso (molto probabilmente) ma è innegabile il fatto che le assenze per i venezuelani hanno avuto un peso specifico non indifferente.


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

facebooktwitterreddit