Pogba-United: trattativa a rilento per il rinnovo. La Juve c'è e osserva

Oct 27, 2020, 12:28 PM GMT+1
Paul Pogba
Manchester United v Chelsea - Premier League | Matthew Ashton - AMA/Getty Images
facebooktwitterreddit

C'è sempre Paul Pogba nei pensieri di mercato della Juventus. C'è e probabilmente ci sarà sempre, almeno finché il giocatore resterà in attività e sarà ritenuto un elemento importante, utile a rinforzare la mediana bianconera.

Il Manchester United ha allungato il contratto di Paul Pogba di un anno (dal 2021 al 2022), sfruttando una clausola presente nel contratto che permetteva al club di prolungare unilateralmente l'accordo, mettendosi così al sicuro da eventuali 'scippi' a parametro zero.

Paul Pogba
Manchester United v Chelsea - Premier League | Michael Regan/Getty Images

Ma l'allarme in casa Red Devils resta comunque alto. Gli inglesi hanno preso tempo nella speranza di portare a termine il rinnovo vero e proprio, quello pluriennale. Dagli ambienti vicino al campione del mondo non filtra una grande fretta e sono in molti a credere che il francese a fine stagione lascerà il Manchester United. Per Solskjaer non sembra essere inamovibile (in alcune gare è partito dalla panchina) e inoltre il club sarebbe disposto a rinnovare il contratto del francese ma non alle cifre attuali. Per questo le trattative vanno a rilento e i grandi club come Real Madrid, PSG e Juve, secondo Tuttosport sono sempre alla finestra, pronti a inserirsi.

Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A.

facebooktwitterreddit