Pogba torna a Torino dopo il lavoro a Miami: nel mirino il big match col Napoli

Stefano Bertocchi
Paul Pogba
Paul Pogba / Jonathan Moscrop/GettyImages
facebooktwitterreddit

"Paul è pronto a tornare in campo, pensa solo al rientro. Avrebbe voluto essere lì (al Mondiale in Qatar, ndr), ma tifa la Francia da lontano". A parlare così a Sky Sport della fase di recupero dall'infortunio di Paul Pogba è Rafaela Pimenta, agente del centrocampista della Juventus.

Paul Pogba
Paul Pogba / Jonathan Moscrop/GettyImages

Dalle parti della Continassa attendono con ansia il ritorno a disposizione del Polpo, ancora a quota zero minuti in stagione visti i costanti problemi al ginocchio e i ritardi nell'operazione e, quindi, nei tempi di recupero che si son pian piano dilatati. La lunga pausa per il Mondiale sta però aiutando Pogba.

Come scrive oggi La Gazzetta dello Sport, infatti, il francese è reduce da 15 giorni di vacanza-lavoro negli Stati Uniti durante i quali ha lavorato con il supporto di un membro dello staff medico bianconero. Nella giornata di oggi è atteso alla Continassa per proseguire il programma di recupero con l'obiettivo di tornare a disposizione per la ripresa del campionato. I primi assaggi di campo potrebbero arrivare già contro Cremonese e Udinese, ma l'obiettivo è essere quasi al top per la sfida con il Napoli del 13 gennaio.

facebooktwitterreddit