Juventus

Pogba si allontana da Manchester: "Non sono soddisfatto allo United". Ipotesi Juve?

Andrea Gigante
Paul Pogba
Paul Pogba / Michael Regan/GettyImages
facebooktwitterreddit

Quello di Paul Pogba sarà sicuramente uno dei nomi che andrà a incendiare il prossimo calciomercato. Il suo contratto con il Manchester United scade infatti a giugno e, in teoria, il centrocampista può già firmare con un altro club e trasferirsi a parametro zero in estate.

Fino a qualche ora fa, il futuro di Pogba appariva ancora un'incognita dato che c'era ancora una possibilità di vederlo rinnovare con i Red Devils. Una sua recente intervista per il quotidiano francese Le Figaro ha sfatato questa possibilità. Leggiamo le sue dichiarazioni (Fonte: calciomercato.com).

Paul Pogba
Paul Pogba / Soccrates Images/GettyImages

La differenza tra nazionale francese e Manchester United:
"Nella Francia gioco e conosco il mio ruolo. Sento la fiducia dell'allenatore e dei compagni. E sento la differenza con il Manchester United, perché è difficile quando si cambia spesso posizione, sistema di gioco o partner. Con il ct andiamo d'accordo, ma al Manchester United ho davvero un ruolo? Faccio la domanda e non ho la risposta".

Il bilancio sull'avventura con i Red Devils:
"Devo essere onesto, le ultime cinque stagioni non mi soddisfano, ma davvero per niente. Quest'anno non vinceremo ancora niente. Che sia con il Manchester o in un altro club, io voglio vincere trofei. Quando sono iniziate le difficoltà? Personalmente, con José Mourinho. Ti poni delle domande, ti chiedi se sei in colpa, perché non hai mai vissuto questi momenti in vita tua".

Il centrocampista francese è tra i giocatori accostati con insistenza alla Juventus. I bianconeri perderanno a costo zero Paulo Dybala e potrebbero portare nuovo entusiasmo alla piazza juventina con il ritorno d Paul Pogba.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit