Pogba lavora e 'vede' il recupero: c'è una nuova data per il rientro in campo

Stefano Bertocchi
Paul Pogba
Paul Pogba / Jonathan Moscrop/GettyImages
facebooktwitterreddit

La Juventus aspetta gennaio per riabbracciare finalmente Paul Pogba, ai box da inizio stagione per l'infortunio al ginocchio che l'ha costretto anche a saltare il Mondiale con la Francia. In questi giorni il giocatore è in ferie in Florida dove - come scrive oggi il Corriere dello Sport - sta lavorando con un membro dello staff tecnico di Allegri che l'ha seguito anche negli Stati Uniti. Paul sta seguendo un programma personalizzato con lavoro atletico diviso tra palestra e piscina, con l'obiettivo di rinforzare la muscolatura intorno al ginocchio.

Paul Pogba
Paul Pogba / Marco Canoniero/GettyImages

La prossima settimana Pogba è atteso a Pittsburgh dal professor Musahl per una visita di controllo poi, il 6 dicembre, dovrebbe far ritorno a Torino per presentarsi alla ripresa degli allenamenti della Juventus: i piani prevedono un lavoro personalizzato seguidato da un graduale inserimento in gruppo con il resto dei compagni.

Allegri non forzerà il suo rientro: secondo il Corsport potrebbe rientrare nella lista dei convocati già il 4 gennaio con la Cremonese o il 7 con l'Udinese, con una presenza in campo possibile contro il Napoli il 13 gennaio.

facebooktwitterreddit