Pjanic: "Andar via dalla Juve non è semplice ma il Barça è un sogno, è il club più grande al mondo"

Miralem Pjanic
Miralem Pjanic | Barça Tv

Conferenza stampa per Miralem Pjanic. Il centrocampista del Barcellona ed ex Juve ha iniziato in questi giorni la sua nuova avventura in blaugrana. Arrivato in Catalogna dopo lo scambio con Arthur, il bosniaco, che ha scelto la maglia numero 8, è stato presentato quest'oggi alla stampa. Ecco le sue dichiarazioni: "Grazie al club e al presidente. Per me è un orgoglio enorme essere qui. Lotterà per portare il club dove merita di stare e per vincere trofei".

Il Barcellona?

"Giocare qui da avversario era un grande orgoglio. Da piccolo sognavo di giocare nel Barça, essere parte di questa squadra è straordinario. Sono nel club più grande del mondo, è una tappa importantissima per la mia carriera".

La Juve?

"Andar via dalla Juve è complicato. Ho lasciato un club incredibile, ma un calciatore ha lo stimolo di crescere e avere nuove sfide. Dopo nove anni in Italia avevo bisogno di nuovi traguardi e il Barça era il mio sogno".

Il futuro di Suarez?

"E' un grande giocatore, ma non conosco il suo futuro. Se resta, sarà una buona cosa. Se va alla Juve sarà accolto sicuramente bene. Spero di poter giocare con lui". 

Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A.