Calciomercato

Pjanic e l'addio al Barcellona, agente in Italia: non vedrà solo la Juve

Antonio Parrotto
Miralem Pjanic
Miralem Pjanic / Quality Sport Images/Getty Images
facebooktwitterreddit

Miralem Pjanic è destinato a lasciare il Barcellona. Nei piani del club blaugrana è prevista una sua cessione. Il bosniaco però guadagna 9 milioni di euro, una cifra attualmente alla portata delle società italiane.

Il presidente Laporta vuole abbassare il monte ingaggi. Pjanic non ha convinto, non è ritenuto indispensabile da Koeman ed è finito sulla lista dei partenti. Il centrocampista bosniaco ha dato mandato al suo agente di trovargli una sistemazione in Serie A.

Miralem Pjanic
Miralem Pjanic / Quality Sport Images/Getty Images

Federico Cherubini aveva provato ad imbastire uno scambio con il brasiliano Arthur, ovviamente in prestito, ma aveva ricevuto un secco no. E ora ragiona su una nuova strada. Allegri si stava attrezzando per dare una nuova chance ad Arthur ma l'infortunio rimanderà i suoi piani. Secondo il Mundo Deportivo però la Juve rimane in pista. Fali Ramadani, agente di Miralem, dovrebbe arrivare in Italia. Previsti una serie di incontri con le big. Ramadani dovrebbe incontrare la Juventus, con Allegri che resta un suo grande sponsor, ma dovrebbe incontrare anche l'Inter, con Beppe Marotta che lo stima ma l'Inter ha già ingaggiato Calhanoglu e l'ingaggio di Miralem non è semplice.


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di calciomercato.

facebooktwitterreddit