Milan

Milan, Pioli: "Vittoria meritata, grande prova di maturità. Il rinnovo arriverà"

Andrea Gigante
Stefano Pioli
Stefano Pioli / OSCAR DEL POZO/GettyImages
facebooktwitterreddit

Al Milan basta un gol di Junior Messias per sconfiggere l'Atletico Madrid a domicilio e riaprire il discorso qualificazione agli ottavi di Champions League. Al termine della partita, Stefano Pioli ha commentato la prestazione dei suoi ai microfoni di Amazon Prime Video. Ecco le parole del tecnico rossonero:

FBL-EUR-C1-ATLETICO-MILAN
L'esultanza dei rossoneri / OSCAR DEL POZO/GettyImages

Una grande esultanza:
"È normale festeggiare con i miei giocatori perché hanno messo in campo una prestazione importante. Hanno giocato con grande personalità, con coraggio, vincendo una partita difficile. Abbiamo meritato per quello che abbiamo messo sul campo sia a livello di intensità sia livello di qualità e sia a livello di mentalità. I ragazzi ci hanno sempre creduto quindi è giusto gioire insieme a loro".

La favola di Messias:
"Ha una bellissima storia, ma credo che sia solamente all'inizio. Ha delle belle qualità, è un ragazzo che ha avuto diverse difficoltà appena arrivato, quindi penso che questo gol gli darà ancora più consapevolezza e più convinzione. Ripeto, ha delle belle caratteristiche e so che darà un bel supporto alla squadra grazie alle sue ottime qualità".

Atletico Madrid v AC Milan: Group B - UEFA Champions League
Junior Messias / David Lidstrom/GettyImages

Sui tanti complimenti:
"È un onore ricevere complimenti. Stiamo provando a ricreare un grande Milan e credo che la strada sia quella giusta. I miei ragazzi stasera hanno dato una prova di maturità importante".

Ha già firmato il rinnovo?
"No, non ancora. Col club c'è piena sintonia. Tra me e la società c'è tanta fiducia ed empatia reciproca. Il clima che si respira tra me, la società, la squadra e tutto l'ambiente deve proseguire. Però è il lavoro che fa la differenza e con esso i risultati. Cerchiamo di lavorare così, poi la firma arriverà".


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit