Calciomercato Juventus

Da Piano B a rinforzo low cost: la Juve pensa a Rovella

Stefano Bertocchi
Nicolò Rovella
Nicolò Rovella / Getty Images/GettyImages
facebooktwitterreddit

Niente Juventus-Genoa per Nicolò Rovella, perno del centrocampo del Grifone di proprietà bianconera che sarà costretto a saltare il match dell'Allianz Stadium per una lesione muscolare che lo terrà ai box per tutto il 2021. Secondo quanto risulta a Calciomercato.com, a gennaio la Juve potrebbe fare un altro tentativo per anticipare l'arrivo a Torino del giovane regista.

Nicolò Rovella player of Genoa, during the match of the...
Nicolò Rovella / Vincenzo Izzo/GettyImages

Rovella rappresenta il piano B per la mediana del club bianconero, che nel gennaio scorso ha messo le mani sul suo cartellino in un affare totale da ben 38 milioni di euro (eventuali bonus compresi). "Un'operazione - la principale - che fa parte di una più ampia indagine da parte della Guardia di Finanza relativa alle plusvalenze bianconere" ricorda il portale.

L'obiettivo numero uno per la mediana resta Aurelian Tchouameni, seguito da Axel Witsel (in scadenza a giugno con il Borussia Dortmund) e Denis Zakaria (anche lui in scadenza di contratto con il Borussia Monchengladbach). Ma tra i tanti nomi resiste anche quello di Rovella: il classe 2001, anche in virtù del bilancio, potrebbe essere un possibile rinforzo low cost per la Juve.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit