Inter

Perisic e l'Inter verso il rinnovo: appuntamento a fine stagione, le cifre in ballo

Stefano Bertocchi
Ivan Perisic
Ivan Perisic / Alessandro Sabattini/GettyImages
facebooktwitterreddit

Ivan Perisic e l'Inter si avvicinano al rinnovo di contratto. Il croato è uno dei migliori nerazzurri della stagione: basti pensare che da metà marzo ha partecipato a sette gol (due reti, cinque assist). Sul prolungamento non pesano tanto i 33 anni dell'esterno, ma i paletti rigidi dei nerazzurri sul futuro monte ingaggi che dovrà essere abbassato di una trentina di milioni.

Ivan Perisic
Ivan Perisic / Giuseppe Bellini/GettyImages

Dopo le chiamate informali delle ultime settimane, le parti si rivedranno alla fine della stagione per tirare una riga: Perisic è al bivio, è una sorta di dentro o fuori. Al momento - aggiorna la rosea - esiste ancora distanza tra il biennale che vorrebbe a 6 milioni di euro all'anno che vorrebbe Ivane e il biennale che mette sul piatto l’Inter, a 4 milioni di euro più bonus.

La situazione può però evolversi nelle prossime settimane. "Ivan pretende una squadra che giochi la Champions e combatta per il titolo nazionale, ma all’orizzonte non si vedono spasimanti con queste credenziali e disposte ad assecondare le sue richieste di denaro" precisa il quotidiano, aggiungendo poi che tra un mese accettare un nuovo contratto nerazzurro potrebbe essere molto più semplice di adesso. E con reciproca soddisfazione.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit