Juventus

Perché il rinnovo di Cuadrado con la Juventus non è ancora arrivato?

Alessio Eremita
Juan Cuadrado
Juan Cuadrado / Nicolò Campo/GettyImages
facebooktwitterreddit

Juan Cuadrado è sempre più il jolly della Juventus. L'esterno colombiano stupisce di partita in partita grazie a dinamismo tattico e qualità tecniche invidiabili, portando nelle casse bianconere gol e punti pesanti. Lo sa bene Massimiliano Allegri, che non ha mai smesso di dargli fiducia anche quando le sue prestazioni sembravano sulla strada dell'involuzione. Il tuttocampista ora ha un obiettivo: firmare il rinnovo del contratto con la Vecchia Signora, l'ultimo probabilmente della sua carriera da calciatore. Se la volontà comune è quella di proseguire insieme, perché non è ancora arrivata la tanto attesa ufficialità?

Juan Cuadrado
Juan Cuadrado / Nicolò Campo/GettyImages

Come riportato da calciomercato.com, c'è già un'intesa di massima tra la Juventus e il procuratore di Cuadrado sullo stipendio da 5 milioni di euro netti a stagione, ma il nodo riguarda la durata dell'accordo: l'entourage del colombiano chiede un contratto biennale fino al 2024, proposta che rende scettica la Juve. Nei prossimi giorni, però, potrebbe esserci la controfferta ufficiale che prevederebbe un prolungamento annuale con opzione per un'altra stagione. Così la dirigenza bianconera avrebbe la possibilità di valutare la tenuta fisica del calciatore e la sua importanza all'interno dello spogliatoio.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit