Paulo Dybala

Perché restare in Italia è la scelta migliore per Dybala

Giovanni Benvenuto
Paulo Dybala
Paulo Dybala / Marco Canoniero/GettyImages
facebooktwitterreddit

Paulo Dybala e la Juventus si separeranno al termine di questa stagione: il mancato accordo tra le due parti, ovviamente, ha attivato una girandola di rumours sulla prossima squadra del fantasista albiceleste.

Stando alle ultime indiscrezioni i club favoriti per assicurarsi le prestazioni della Joya sarebbero Inter, Atletico Madrid e Tottenham. La domanda sorge spontanea: per Dybala è meglio andare all'estero o restare in Italia? Se da un lato c'è il desiderio di provare una nuova avventura fuori dallo stivale, dall'altro c'è anche la voglia di far rimpiangere quella dirigenza che ti ha messo alla porta.

Dybala non fa più parte del progetto Juve, e passare magari all'Inter potrebbe rivelarsi producente. La Joya potrebbe essere tentata da una nuova sfida: vincere con gli acerrimi rivali dei bianconeri oltre a formare (forse) una coppia d'attacco di tutto rispetto con il connazionale Lautaro Martinez. Non solo: non sarebbe da escludere anche l'intenzione di aprire un nuovo ciclo vincente e di far parte di una squadra che non ha mai nascosto di essere ambiziosa.

Paulo Dybala
Paulo Dybala / Marco Canoniero/GettyImages

Beppe Marotta, ad dell'Inter, stravede per Dybala e i buoni rapporti tra il dirigente nerazzurro e l'argentino potrebbero mettere d'accordo tutti i tifosi, con questi ultimi tentati di strappare dalla bancarella dei nemici un profilo che ha contribuito alla rinascita bianconera. Ad Appiano Gentile la Joya ritroverebbe un secondo padre, protettivo ma anche martellante quando serve. Aggiungiamo anche la figura di Javier Zanetti, argentino proprio come Dybala che potrebbe fare da chioccia nei primi mesi in nerazzurro. L'obiettivo è chiaro: ritrovare fiducia con un ruolo da superstar. L'Inter studia il colpo, Dybala vuole cambiare aria. E tutto sommato restare in Italia andando a Milano sarebbe la scelta migliore.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit