Juventus

Perché Icardi potrebbe essere utile alla Juventus

Alessio Eremita
Apr 11, 2021, 8:40 PM GMT+2
Mauro Icardi
Mauro Icardi | Jean Catuffe/Getty Images
facebooktwitterreddit

Mauro Icardi è uno dei nomi più chiacchierati nell'ambiente Juventus. L'argentino di Rosario potrebbe lasciare il Paris Saint-Germain, al termine di un'annata deludente, e rilanciarsi in un campionato che conosce molto bene. Si tratterebbe così della terza esperienza italiana per l'attaccante classe '93, dopo quelle con le maglie di Sampdoria e Inter. Ecco tre motivi che dovrebbero indurre il club bianconero a investire su Icardi.

1. Vena realizzativa da goleador

Mauro Icardi
Mauro Icardi | Catherine Steenkeste/Getty Images

Ha lasciato la Serie A tra polemiche e attriti, ma il suo apporto alla squadra in fase realizzativa non è mai mancato. Con oltre 100 reti in nerazzurro, Icardi è tra i migliori marcatori nella storia del club. Ma il suo utilizzo in campo è stato anche importante a livello di passaggi decisivi. Insomma, considerando anche l'età (28 anni), Icardi ha raggiunto la piena maturità calcistica. Il suo modo di giocare, inoltre, risulterebbe funzionale alla filosofia di gioco del tecnico Andrea Pirlo, che da tempo è alla ricerca di continuità sotto porta.

2. Conoscenza della Serie A

Mauro Icardi
Mauro Icardi | Pier Marco Tacca/Getty Images

Conoscendo la Serie A, Icardi sarebbe un acquisto già pronto all'uso. Per un club che punta nuovamente al primo posto in classifica, servono gol nell'immediato, senza tempi di adattamento che riguarderebbero calciatori provenienti da altri campionati. In aggiunta, togliere lo Scudetto dalle mani della sua Inter sarebbe sicuramente un enorme incentivo a fare bene.

3. Esperienza internazionale

Lionel Messi, Mauro Icardi
Mauro Icardi | David Ramos/Getty Images

Da non sottovalutare il fatto che Icardi abbia potuto maturato esperienza anche in Europa. Prima con l'Inter, poi con il Paris Saint-Germain. Una rosa composta da gente esperta in ambito internazionale non può che accrescere le probabilità di riuscita dell'impresa. Un fattore, peraltro, che ha compromesso il cammino in Champions League della Juventus durante la stagione 2020/21.

Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A.

facebooktwitterreddit