Juventus

Perché l'effetto Zidane non spaventa la Juve: fiducia totale per Pogba

Paul Pogba
Paul Pogba / Soccrates Images/GettyImages
facebooktwitterreddit

Da tempo il ritorno di Paul Pogba alla Juventus, a parametro zero dopo l'addio al Manchester United, appare più che mai incombente, la proverbiale formalità da sbrigare in fretta, ma la giornata di ieri in questo senso ha regalato più di un brivido ai bianconeri.

AUTO-PRIX-F1-MON
Zinedine Zidane / CHRISTIAN BRUNA/GettyImages

Le voci di un imminente approdo di Zidane sulla panchina del Paris Saint-Germain hanno riacceso le indiscrezioni legate al futuro di Pogba proprio a Parigi, un timore che però si è affievolito anche grazie alle smentite di chi - vicino a Zidane - ha preso le distanze da chi parlava di un accordo già fatto (nello specifico Alain Migliaccio, consigliere dell'allenatore).

Juventus v Manchester United - UEFA Champions League Group H
Paul Pogba / Etsuo Hara/GettyImages

L'edizione odierna di Tuttosport rassicura ancor di più i bianconeri in merito al ritorno del centrocampista nella "sua" Torino, per due ragioni fondamentali. Da un lato la volontà di Pogba di rimettersi a disposizione di Massimiliano Allegri, aspetto cruciale nell'affare, d'altro canto resta sullo sfondo anche il legame del francese con Torino, vissuta a tutti gli effetti come una seconda casa, come il posto ideale in cui fare ritorno per tornare anche a brillare sul campo dopo anni di discontinuità (e critiche) in Premier League.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit