Calciomercato Serie A

Per Bremer alla Juventus arriva la fumata bianca: Inter beffata

Gleison Bremer pronto a vestire la maglia della Juventus
Gleison Bremer pronto a vestire la maglia della Juventus / Jonathan Moscrop/GettyImages
facebooktwitterreddit

Ci siamo. La telenovela Bremer è ormai alle battute finali. La Juventus ha sorpassato l'Inter nella corsa al centrale difensivo del Torino, strappando il sì dei granata che fino a qualche giorno fa avevano praticamente ceduto il giocatore ai nerazzurri. Per Urbano Cairo è il grande colpo in uscita, considerando i circa 47 milioni di euro - compresi bonus - che incasserà dalla cessione del giocatore.

Beffata l'Inter che sembrava ormai avere in mano il calciatore. E, a dirla tutta, il sì del giocatore c'era. Per concludere l'affare mancava solo l'accordo tra l'Inter e il Torino. Poi con la cessione di de Ligt al Bayern Monaco si è inserita la Juventus che ha mischiato le carte in tavola, migliorando la proposta dei nerazzurri sia per il club granata sia per il difensore in questione.

L'affare - come detto poco sopra - si chiuderà con una valutazione complessiva del giocatore di 47 milioni di euro, mentre per Bremer è pronto un contratto da 4 milioni di euro più bonus fino al 2027.

La conferma della fumata bianca è arrivata anche alla nostra redazione inglese che ha spiegato la situazione creatasi. L'Inter puntava alla cessione di Skriniar per ottenere il cash necessario per chiudere in tempi rapidi l'affare Bremer, ma con il rallentamento dell'operazione con il PSG per l'ex difensore della Sampdoria, i tempi si sono allungati. La Juventus intanto una volta perso de Ligt ha pensato in prima battuta a Pau Torres, salvo poi virare sul brasiliano del Torino.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit