Calcio estero

Pelé operato per un tumore al colon: "Affronterò questa partita con il sorriso sulle labbra"

Stefano Bertocchi
Pelé
Pelé / NELSON ALMEIDA/Getty Images
facebooktwitterreddit

"Sabato scorso sono stato operato per rimuovere una lesione sospetta al colon destro. Il tumore è stato identificato durante i test di cui ho parlato la scorsa settimana". L'annuncio che agita il mondo arriva da Pelé, ex campione brasiliano oggi 80enne e tre volte campione del mondo. L'ex attaccante verdeoro martedì si trovava in ospedale a San Paolo per "dei controlli di routine" che hanno evidenziato il problema di salute spiegato sui social dal diretto interessato.

"Amici miei, grazie mille per i gentili messaggi - aggiunge nel messaggio su Instagram, dove è in posa con la maglia del Brasile, un pallone in mano e un gran sorriso stampato in faccia -. Ringrazio Dio per sentirmi molto bene e per aver permesso al dottor Fábio e al dottor Miguel di prendersi cura della mia salute. Per fortuna sono abituato a festeggiare grandi vittorie insieme a voi. Sabato scorso sono stato operato per rimuovere una lesione sospetta al colon. Il tumore è stato identificato durante i test di cui ho parlato la scorsa settimana".

"Per fortuna, sono abituato a festeggiare grandi vittorie insieme a te. Affronterò questa partita con il sorriso sulle labbra, tanto ottimismo e gioia di vivere circondato dall'amore della mia famiglia e dei miei amici" conclude Pelé nel suo messaggio, pronto a giocare la partita più importante della sua vita.


Segui 90min su Instagram e Twitch!

facebooktwitterreddit