Inter

Pazza Inter in attacco: Dzeko può regalare il tridente Dybala - Lautaro - Lukaku

Youssef Fadili
FC Internazionale v US Salernitana - Serie A
FC Internazionale v US Salernitana - Serie A / Jonathan Moscrop/GettyImages
facebooktwitterreddit

Sembra un azzardo a pronunciarlo, ma l'Inter la prossima stagione potrebbe fare affidamento su un tridente di peso assoluto. I continui dialoghi con l'entourage di Paulo Dybala e le continue voci su una possibile apertura del Chelsea al prestito di Lukaku lasciano sognare la piazza nerazzurra sulla possibile creazione del tridente offensivo delle meraviglie "LuLaDy" (o "DyLula", anche se la prima versione sembra essere la migliore). Un'idea apparentemente realistica per le spese a cui dovrebbe rispondere il club milanese (non escludendo una cessione eccellente), che permetterebbe di poter non rinunciare a Lautaro Martinez nel prossimo futuro.

Secondo quanto raccontato dalla Gazzetta dello Sport, questo scenario potrebbe non essere così irrealistico come presupposto. L'Inter ha, infatti, intrapreso una politica dai costi minori e ciò negherebbe in prima ipotesi l'idea di creare un tridente dagli ingenti costi. In questa chiave, l'assicurarsi la Joya a zero e riportare a Milano Big Rom solo in prestito permetterebbe di limitare le spese notoriamente da pagare nelle casse delle altre società. Resta, tuttavia, il nodo ingaggio da risolvere, un rompicapo che potrebbe avere tra le mura amiche la risposta ad ogni dilemma.

Paulo Dybala
Paulo Dybala / Juan Manuel Serrano Arce/GettyImages

La Gazzetta suggerisce come un respiro al monte ingaggi possa arrivare da un possibile addio anticipato di Edin Dzeko all'Inter. L'attaccante bosniaco percepirà nell'ultima sua avventura in nerazzurro 5 milioni di euro netti (9 milioni e 250 mila euro lordi), un bottino che potrebbe essere reinvestito su uno tra Dybala e Lukaku in caso di addio e senza scomodare la posizione in attacco del confermatissimo Lautaro - seguendo gli sviluppi del calciomercato per quanto riguarda i nomi di Bastoni e Skriniar.

Risparmiando sul contratto di Dzeko, e forse anche su quello di Correa, l'Inter avrebbe la possibilità concreta di mettere su il tridente Lukaku - Lautaro - Dybala, dando vita ad una potenza di fuoco tale da poter puntare sin dalla prima giornata sia allo scudetto che ad un ottimo percorso in Champions. Al momento, però, non risultano concreti passi avanti della dirigenza interista verso questa direzione, solo valutazioni sul futuro dei diversi elementi della rosa a disposizione di mister Inzaghi.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit