Partono le Coppe: chi arriva meglio e chi peggio all'appuntamento europeo

Alvaro Morata, Gianluca Frabotta
Getty Images/Getty Images

È la settimana degli esordi europei per le squadre italiane. Terminati gli impegni della quarta giornata di Serie A, i riflettori si accenderanno sul primo turno della fase a gironi di Champions ed Europa League. Analizziamo, nel dettaglio, come arrivano le nostre formazioni all'appuntamento internazionale.

Juventus

Cristiano Ronaldo
DeFodi Images/Getty Images

La Juventus si presenta in casa della Dinamo Kiev in piena emergenza. Tante le assenze dovute a infortuni e contagi da Coronavirus, su tutte quella di Cristiano Ronaldo. Il tecnico Andrea Pirlo è nuovamente chiamato a esperimenti tattici, con l'obiettivo di esordire al meglio in terra europea e cancellare il brutto pareggio rimediato in campionato contro il Crotone.

Inter

FBL-ITA-SERIEA-INTER-MILAN
MIGUEL MEDINA/Getty Images

Perdere il derby prima di un impegno di Champions League potrebbe scoraggiare oppure caricare ancor più l'Inter, attesa dal Borussia Moenchengladbach. I nerazzurri di Antonio Conte, decimati dal Coronavirus, sono chiamati al riscatto contro la formazione tedesca, possibile outsider del raggruppamento.

Atalanta

Alejandro Dario Gomez
Valerio Pennicino/Getty Images

Il roboante 4-1 incassato al San Paolo di Napoli ha scosso l'ambiente Atalanta, che però non perde la propria identità e pone l'attenzione al match di Champions League contro il Midtjylland, La squadra di Gian Piero Gasperini è consapevole della propria qualità, ma non dovrà commettere passi falsi contro la squadra cuscinetto del girone.

Lazio

Sergej Milinkovic-Savic
DeFodi Images/Getty Images

La prima in Champions League della Lazio arriva dopo il flop in casa della Sampdoria. L'infermeria biancoceleste pullula di indisponibili e senza gli uomini migliori, la squadra allenata da Simone Inzaghi soffre enormemente in campo. Il Borussia Dortmund è il peggior avversario che si potrebbe incontrare in questo momento.

Napoli

SSC Napoli v Atalanta BC - Serie A
Francesco Pecoraro/Getty Images

Il Napoli, insieme al Milan, è la squadra più in forma del campionato. La mano di Gennaro Gattuso c'è e si vede, pronta a dimostrare di essere all'altezza anche del calcio europeo. In EL arriva l'AZ Alkmaar, che non può fare paura in questa fase di brillantezza degli azzurri.

Roma

Ledesma Pedro
Alessandro Sabattini/Getty Images

Gli alti e bassi in Serie A della Roma potrebbero danneggiare il cammino in Europa League, a partire dal match di debutto contro gli svizzeri dello Young Boys. Una partita ricca di insidie per una squadra, quella di Paulo Fonseca, che non ha ancora offerto garanzie in questo avvio di stagione.

Milan

Simon Kjaer, Theo Hernandez, Hakan Calhanoglu
Jonathan Moscrop/Getty Images

Il Milan comanda la classifica di Serie A e non sembra risentire del lungo percorso compiuto nella fase di qualificazione all'Europa League 2020/21 tra Shamrock Rovers, Bodo/Glimt e Rio Ave. I rossoneri sono reduci da un derby vinto in campionato e vorrebbero i primi tre punti nello scenario internazionale. Destinazione Glasgow, Scozia: nel mirino c'è il Celtic.

Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A.