Liste

Parametro zero: i 10 migliori giocatori in scadenza della Premier League

Francesco Castorani
Manchester United v Newcastle United - Premier League
Manchester United v Newcastle United - Premier League / Clive Brunskill/GettyImages
facebooktwitterreddit

Mancano due mesi al termine della maggior parte dei contratti dei calciatori, che solitamente hanno il 30 giugno come data di scadenza. Negli ultimi anni assistiamo a molte situazioni in cui i giocatori non trovano l'accordo con le società in cui militano e aspettano la fine del contratto per liberarsi a zero. Ma chi sono i migliori 10 della Premier League (valore transfermarkt.it) che si libereranno a zero il prossimo giugno?

1. Paul Pogba - 55 milioni 

FBL-ENG-PR-LIVERPOOL-MAN UTD
FBL-ENG-PR-LIVERPOOL-MAN UTD / OLI SCARFF/GettyImages

C'è incertezza sul futuro dell'ex Juventus Paul Pogba che salvo sorprese lascerà Manchester a fine stagione. Su di lui è stato forte per diverso tempo l'interesse del Real Madrid, ma monitorano la sua situazione anche il Barcellona, il Paris Saint-Germain e la Juventus.

2. Antonio Rudiger - 35 milioni 

Antonio Rudiger
Chelsea v Crystal Palace: The Emirates FA Cup Semi-Final / James Gill - Danehouse/GettyImages

Antonio Rudiger vestirà la maglia del Real Madrid dopo aver raggiunto un accordo con il club spagnolo fino a giugno 2026. L'ufficialità arriverà a fine stagione, ma le parti hanno trovato l'intesa stando a quanto riporta il giornalista italiano Fabrizio Romano.

3. Andreas Christensen - 35 milioni

Andreas Christensen
Chelsea v Arsenal - Premier League / Marc Atkins/GettyImages

Volerà in Spagna anche il compagno di reparto di Rudiger Andreas Christensen, destinazione Barcellona. Il danese, insieme forse ad Azpilicueta, sarà tra i principali colpi a zero del Barça nella prossima stagione. Nel frattempo i blaugrana hanno anche rinnovato il contratto di Ronald Araujo al centro della difesa.

4. James Tarkowski - 22 milioni

James Tarkowski
Burnley v Wolverhampton Wanderers - Premier League / Matthew Ashton - AMA/GettyImages

Dopo 6 stagioni con la maglia del Burnley troverà un'altra sistemazione anche James Tarkowski. Il pilastro difensivo ha dichiarato la sua intenzione di provare una nuova sfida e i clarets hanno rifiutato offerte importanti in passato da parte di Leicester e West Ham, i club che a giugno cercheranno di aggiudicarselo a parametro zero.

5. Alexandre Lacazette - 20 milioni 

Alexander Lacazette
Crystal Palace v Arsenal - Premier League / Chris Brunskill/Fantasista/GettyImages

Alexandre Lacazette potrebbe aver terminato la sua esperienza a Londra. Il francese, giunto all'Arsenal nell'estate del 2017, sarà probabilmente sacrificato a giugno sia per via dell'ingaggio pesante sia per la volontà di fare uno sforzo economico per investire su un'altra punta. Lui ha rivelato qualche tempo fa di aspettare una proposta dal Lione e che gli piacerebbe tornare a giocare la Champions League.

6. Jesse Lingard - 20 milioni

Jesse Lingard
Arsenal v Manchester United - Premier League / James Williamson - AMA/GettyImages

Molte squadre in lista per Jesse Lingard, ma prima c'è il Manchester United. L'arrivo di Ten Hag potrebbe spingere a rimanere il talento inglese, ma se alla fine deciderà di separarsi dai red devils approderà molto probabilmente al West Ham o al Newcastle.

7. Christian Eriksen - 15 milioni 

Christian Eriksen
Brentford v Tottenham Hotspur - Premier League / Visionhaus/GettyImages

Il suo ritorno in campo e in Premier League è stato un successo. Con il Brentford ci ha messo poco a stupire tutti a suon di assist e ha già attirato le attenzioni di due club per il prossimo futuro. Ci sono stati contatti sia con il Tottenham di Antonio Conte, che lo ha avuto all'Inter, sia con il Leicester di Brendan Rodgers.

8. Sean Longstaff - 13 milioni 

Sean Longstaff
Newcastle United v Watford - Premier League / Stu Forster/GettyImages

SI è parlato del futuro Sean Longstaff, nato a Newcastle e da sempre con la maglia bianconera. Nella vittoria in trasferta contro il Norwich è tornato titolare e ha parlato del cambio di passo del club con Eddie Howe in panchina. Le parti discutono del rinnovo ed è probabile che alla fine resterà a Newcastle.

9. Divock Origi - 12 milioni 

Divock Origi
Liverpool v Villarreal Semi Final Leg One - UEFA Champions League / Quality Sport Images/GettyImages

C'è il Milan su Divock Origi che a giugno si separerà gratuitamente dal club che negli ultimi anni non gli ha dato tanti minuti, ma che lui è riuscito comunque a conquistare. Klopp lo ha definito "un talento di classe mondiale che esploderà ovunque andrà". A Liverpool, grazie alla doppietta con il Barcellona e al gol in finale di Champions con il Tottenham, è entrato nella leggenda.

10. Eddie Nketiah - 10 milioni 

Eddie Nketiah
Arsenal v Manchester United - Premier League / Mike Hewitt/GettyImages

Eddie Nketiah è nel momento migliore della sua avventura con i gunners. Arteta lo ha lanciato da titolare nelle ultime tre e lui lo ha ripagato con una doppietta servita per stendere il Chelsea. Servirà ancora del tempo per capire se ci sarà futuro per lui all'Arsenal, intanto Gladbach e Crystal Palace hanno mostrato interesse.

facebooktwitterreddit