Pallone d'Oro: il Dream Team di France Football

Andrea Gigante
Pallone d'Oro
Pallone d'Oro / GABRIEL BOUYS/GettyImages
facebooktwitterreddit

Per quanto riguarda i premi individuali nel calcio, nessuno è più prestigioso del Pallone d'Oro assegnato da France Football.

Assegnato al miglior giocatore dell'anno ormai dal 1956, il Ballon d'Or è stato vinto dai migliori calciatori della storia.

A causa della pandemia da Covid-19, l'edizione del 2020 non ha visto alcun vincitore, ma ciò non ha impedito a France Football di rivelare un "Dream Team di tutti i tempi" composto dai migliori giocatori che hanno vinto il Pallone d'Oro. Ecco chi è stato votato dagli oltre 140 giornalisti sparsi in tutto il mondo.

Portiere - Lev Yashin

Lev Yashin
Lev Yashin / Central Press/GettyImages

Il leggendario russo Lev Yashin, soprannominato come "il ragno nero", è considerato ancora oggi come uno dei migliori portieri mai esistiti.

Ha vinto il Pallone d'Oro nel 1963 ed è stato nominato "Portiere europeo dell'anno" ben nove volte nel decennio 1956-66.

Nel 2019, France Football ha presentato il Trofeo Yashin, intitolato in suo onore e consegnato al miglior portiere del mondo nell'ultimo anno.

Difensore - Cafu

Foot : Final / Germany - Brazil / Wc 2002
Cafu / Tim de Waele/GettyImages

Il terzino brasiliano non ha mai vinto il Pallone d'Oro, ma viene annoverato lo stesso tra i migliori giocatori della storia.

Dopo aver vinto in estate il Mondiale da capitano, Cafu è arrivato 15° nella classifica per l'ambito premio. Non male visto che per i difensori è davvero difficile trionfare.

In carriera ha vinto uno Scudetto con la Roma e uno con il Milan; sempre con i rossoneri ha anche conquistato una Champions League. Col Brasile ha vinto invece due Campionati del Mondo.

Difensore - Franz Beckenbauer

Franz Beckenbauer of
Franz Beckenbauer / Alessandro Sabattini/GettyImages

Visto che è stato l'unico difensore a vincere due Palloni d'Oro consecutivi (1972 e 1976), Franz Beckenbauer ha un posto di diritto in questa squadra.

Der Kaiser ha completamente reinventato il modo di interpretare il ruolo di libero, trascinando il Bayern Monaco in un'era di successi tra il 1964 e il 1977. Beckenbauer ha vinto quattro scudetti e tre Coppe dei Campioni con i bavaresi, prima di aggiungere un altro trionfo con l'Amburgo negli ultimi anni della sua carriera.

A livello di nazionale, ha portato la Germania alla vittoria degli Europei del 1972 e dei Mondiali del 1974.

Difensore - Paolo Maldini

Paolo Maldini
Paolo Maldini / Etsuo Hara/GettyImages

Anche se ci è andato vicino in diverse occasioni, nemmeno Paolo Maldini ha mai vinto il Pallone d'Oro.

È arrivato 3° nel 1994 e nel 2003, mentre nel '95 è stato il primo difensore a essere stato mai nominato per il premio FIFA Player Of The Year.

Maldini ha collezionato sette scudetti e cinque Champions League con il Milan, affermandosi come uno dei più grandi di tutti i tempi.

Centrocampista - Xavi

Xavi Hernandez
Xavi / Denis Doyle/GettyImages

Xavi non ha mai avuto bisogno di premi individuali per dimostrare il suo valore, ha sempre fatto parlare il campo, dove con le sue giocate illuminava una delle squadre più forti di sempre.

Si è avvicinato due volte al Pallone d'Oro, arrivando 3° sia nel 2010 che nel 2011, alle spalle di un altro compagno del Barcellona che è davvero troppo forte (scoprirai di chi si tratta più in là).

Xavi è stato uno dei più grandi centrocampisti della sua generazione e il suo bottino di otto titoli della Liga e quattro Champions League ne è un esempio.

Centrocampista - Lothar Matthaus

Northern Ireland v Germany Lothar Matthaus
Lothar Matthaus / Tony O'Brien/GettyImages

Nessun giocatore ha giocato più Mondiali di Lothar Matthaus che con la Germani ha preso parte a tutti i Campionati del Mondo tra il 1982 e il 1998.

Dopo aver guidato il suo paese alla gloria nel 1990, Matthaus è stato insignito del Pallone d'Oro e ha portato a casa il premio FIFA Player of the Year l'anno seguente.

Uno dei centrocampisti più completi di tutti i tempi, Matthaus era duro nei contrasti, ma aveva un passaggio aggraziato un tiro sorprendente. Poteva fare tutto.

Centrocampista - Diego Armando Maradona

Diego Maradona
Diego Armando Maradona / El Grafico/GettyImages

Il compianto Diego Maradona aveva qualcosa in più, ma nel corso della sua carriera leggendaria non ha mai ottenuto il Pallone d'Oro a causa di una regola assurda che vietava ai giocatori non-europei di vincere il premio.

Nel 1995, quando la regola fu abrogata per permettere a George Weah di ricevere il trofeo, la carriera di Maradona stava ormai volgendo al termine, ma gli fu comunque assegnato un premio speciale per ringraziarlo dei suoi servizi al calcio.

Se tuttavia gli fosse stato permesso di vincerlo prima, non c'è dubbio che Maradona avrebbe alzato il Pallone d'Oro nel 1986, quando guidò l'Argentina alla gloria della Coppa del Mondo.

Centrocampista - Pelé

FRANCE-PELE
Pelé / -/GettyImages

Lo stesso discorso vale per Pelé che nel 2015 si è dovuto accontentare di un Pallone d'Oro d'onore per celebrare la sua bravura sui campi di calcio.

Quando France Football ha rimosso la nefasta regola nel 1995, è stato stimato che Pelé avrebbe effettivamente vinto sette Pallone d'Oro, il che lo avrebbe reso il detentore del record.

Quel trofeo gli è sempre stato precluso, ma Pelé ha vinto tutto ciò che un calciatore può sognare di vincere.

Attaccante - Lionel Messi

Lionel Messi
Lionel Messi / Kristy Sparow/GettyImages

L'attuale detentore del record. Finora, nessuno ha fatto meglio dei 6 Palloni d'Oro vinti da Leo Messi.

Ha vinto il suo primo premio nel 2009 quando aveva appena 23 anni, ma poi non si è fermato. Infatti, la Pulce è l'unico ad aver conquistato il Pallone d'Oro per 4 anni consecutivi e detiene il record del margine di vittoria più ampio rispetto agli avversari.

È giustamente considerato uno dei migliori di tutti i tempi.

Attaccante - Cristiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo / Gonzalo Arroyo Moreno/GettyImages

Cristiano Ronaldo è stato l'unico giocatore in grado di minare il monopolio di Messi, vincendo 5 Palloni d'Oro.

Il portoghese si è alternato con l'argentino, trionfando nel 2008, 2013, 2014, 2016 e 2017. I premi erano la giusta ricompensa per quanto fatto da CR7 tra Inghilterra, Spagna e Italia.

Nel 2021, Ronaldo ha battuto il record di gol siglati a livello internazionale e continua tuttora a collezionare primati a un ritmo incredibile.

Attaccante - Ronaldo

Ronaldo Luís Nazário de Lima
Ronaldo / Alessandro Sabattini/GettyImages

Un tempo il mondo conosceva un unico Ronaldo, il Fenomeno. Il brasiliano è considerato ancora oggi il miglior attaccante mai visto su un campo di calcio.

Gli infortuni non sono stati clementi con Ronaldo che ha terminato la carriera in maniera prematura. Quando però era in forma non ce n'era per nessuno, era impossibile da fermare. I difensori non sapevano davvero come marcarlo.

Ronaldo ha vinto il Pallone d'Oro nel 1997, diventando il giocatore più giovane a conquistare il tanto ambito trofeo a soli 21 anni. A suon di gol (e con un taglio di capelli imbarazzante) ha trascinato il Brasile al Mondiale 2002.



Segui 90min su Instagram e Twitch!

facebooktwitterreddit