Napoli

Osimhen e Ospina ok per Napoli-Juve. Ma rischiano di saltare il Leicester

Omar Abo Arab
Victor Osimhen
Victor Osimhen / Francesco Pecoraro/Getty Images
facebooktwitterreddit

Il Napoli ha passato le settimane di avvicinamento alla ripresa del campionato, coincidente con il big match con la Juve di domani pomeriggio, con la paura di non poter avere a disposizione due pedine importanti come Victor Osimhen e David Ospina. Sull'attaccante, infatti, pesavano le due giornate di squalifica inflitte dopo il cartellino rosso rimediato alla 1ª giornata con il Venezia, poi dimezzate dalla Corte d'Appello FIGC.

David Ospina
David Ospina / Jonathan Moscrop/Getty Images

C'era ansia anche per David Ospina, titolare forzato dopo il ko di Alex Meret. C'erano grossi dubbi sul fatto che il portiere potesse tornare in tempo dagli impegni in nazionale con la Colombia, ma anche questa situazione è stata risolta con l'anticipo del volo. Tutto risolto? Neanche per sogno, perché adesso David Ospina, Victor Osimhen e anche Eljif Elmas rischiano di dover saltare l'esordio in Europa League contro il Leicester. Motivo? La lunga lista rossa con cui l'Inghilterra vieta l'ingresso a chi è passato nei Paesi a rischio Covid nei 10 giorni precedenti all'arrivo sul suolo britannico (che prevede anche 10 giorni di quarantena). Tra queste c'è Capo Verde, dove il nigeriano Osimhen ha giocato martedì 7 settembre. Il Napoli, ora, dovrà recarsi all'ambasciata britannica a Roma per garantire l'esenzione ai suoi calciatori e permettergli di giocare contro il Leicester.


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

facebooktwitterreddit