Inter

Oriali ha deciso: lascerà l'Inter e resterà in Nazionale. Attesa l'ufficialità

Alessio Eremita
Antonio Conte, Lele Oriali
Antonio Conte, Lele Oriali / MIGUEL MEDINA/Getty Images
facebooktwitterreddit

Gabriele Oriali dirà addio all'Inter. È questa l'indiscrezione lanciata dall'edizione odierna del Corriere dello Sport, secondo cui mancherebbe soltanto l'ufficialità per l'interruzione del contratto con un anno di anticipo. L'ex braccio destro di Antonio Conte aveva già anticipato a maggio quale sarebbe stata la decisione finale: “Sono un po’ preoccupato per il futuro: manca un programma, non conosciamo ancora la data e la sede del ritiro. Dobbiamo anche capire che tipo di piani ha la società per Conte, io e lui comunque non eravamo presenti al discorso di Zhang con la squadra per le mensilità. Di recente però ho dovuto gestire un paio di giocatori sulla questione del nodo stipendi”.

FBL-EURO-2020-2021-ITALY
Mario Draghi, Roberto Mancini, Giorgio Chiellini, Lele Oriali / TIZIANA FABI/Getty Images

Nel suo futuro ci sarà ancora la Nazionale. Oriali continuerà a essere una figura importante all'interno della FIGC, specialmente dopo la straordinaria quanto storica vittoria dell'Europeo itinerante al fianco del commissario tecnico Roberto Mancini. Nel mirino dell'ormai ex nerazzurro ora c'è il Mondiale del 2022 in Qatar, la cui marcia di avvicinamento vedrà gli Azzurri affrontare le final four di Nations League e i match di qualificazioni alla Coppa del Mondo.


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di mercato.

facebooktwitterreddit