Oggi l'ufficialità del Pallone d'Oro: Messi beffa Lewandowski e Jorginho? La Pulce verso il 7° trofeo

Stefano Bertocchi
Lionel Messi in posa con i sei Pallone d'Oro
Lionel Messi in posa con i sei Pallone d'Oro / Kristy Sparow/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il Pallone d'Oro potrebbe finire ancora una volta tra le mani di Lionel Messi. Secondo le ultime indiscrezioni - riportate anche dai colleghi del Corriere dello Sport - la Pulce riceverà oggi a Parigi il suo settimo Pallone d'Oro in carriera, bruciando ancora una volta la concorrenza grazie alla Copa America alzata al cielo in estate con la sua Argentina.

Lionel Messi
Messi con il Pallone d'Oro / Kristy Sparow/GettyImages

Tra i favoriti in lizza c'era anche il bomber del Bayern Monaco Robert Lewandowski, che l’avrebbe meritato già nel 2020 dopo la Champions vinta con i bavaresi e i numeri da record, ma anche l'italiano Jorginho, che in pochi mesi era riuscito ad alzare al cielo Champions League e Supercoppa europea con il Chelsea ma anche l'Europeo con l’Italia. Tra chi ci sperava non mancava neppure Karim Benzema, autore di tanti gol nell'ultimo anno con il Real Madrid e protagonista assoluto nella Nations League vinta dalla Francia.

Gli italiani nella lista dei 30 candidati annunciati lo scorso 8 ottobre erano cinque: Donnarumma, Chiellini, Bonucci, Barella e Jorginho. Resteranno tutti a mani vuote: a meno di colpi di scena, Leo è sulla strada che porta al 7° Pallone d’Oro nell’edizione numero 65 del trofeo.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit