Calciomercato Roma

Nzonzi all'Al Rayyan, è di nuovo stallo: ecco cosa chiede alla Roma il calciatore

Omar Abo Arab
Steven Nzonzi
Steven Nzonzi / Quality Sport Images/Getty Images
facebooktwitterreddit

Da mesi la Roma sta cercando di liberarsi di Steven Nzonzi, una delle tante - pesanti - eredità del disastro Monchi operato per circa un anno e mezzo. Il centrocampista, arrivato dal Siviglia per 35 milioni di euro, è tornato nella Capitale dopo l'ultimo prestito al Rennes (e prima ancora al Galatasaray), rifiutando ogni tipo di offerta che il general manager Tiago Pinto aveva sottoposto al suo entourage.

Steven Nzonzi
Nzonzi nell'ultima esperienza al Rennes / John Berry/Getty Images

Compresa la ricca proposta dell'Al Rayyan arrivata nell'ultima settimana della sessione di mercato estiva. Il club qatariota è poi tornato all'attacco per il francese da tempo fuori dalla rosa di José Mourinho, trovando l'accordo economico con il calciatore. E Nzonzi si trova già a Doha, dove ha anche svolto le visite mediche con la sua possibile nuova squadra (tre milioni di euro a stagione più bonus). Situazione che sembrerebbe definita positivamente, sulla carta. E invece no, perché il padre del calciatore, secondo quanto rivelato dall'emittente Rete Sport, avrebbe richiesto alla Roma una buonuscita da 2 milioni di euro. E il club giallorosso, che già sta regalando il cartellino, non ha intenzione di soddisfare la richiesta di Nzonzi sr.


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

facebooktwitterreddit