Roma

Nuovo stadio della Roma: a breve i Friedkin incontreranno il sindaco Gualtieri?

Dan Friedkin e Ryan Friedkin
Dan Friedkin e Ryan Friedkin / Silvia Lore/GettyImages
facebooktwitterreddit

Dopo l'apertura netta del primo cittadino nelle scorse settimane, secondo quanto riportato il Corriere dello Sport potrebbe esserci un incontro tra la famiglia Friedkin e il sindaco Roberto Gualtieri. Si parlerà del nuovo stadio della Roma. Dopo aver detto definitivamente addio all'impianto che sarebbe dovuto sorgere a Tor di Valle, la società giallorossa è pronta a tornare all'attacco per ottenere un'altra area per la costruzione del nuovo stadio, elemento fondamentale per la crescita economica e sportiva del club.

E la proprietà della Roma vorrebbe fare tutto in tempi rapidi. Nelle loro intenzioni c'è quella di trovare la nuova area entro l'estate per poi avviare tutto l'iter burocratico per la costruzione dell'impianto.

Quali sono le aree a disposizione? Si parla nuovamente dell'Ostiense, che rimane in pole position. Verranno prese in esame anche Pietralata e Torre Spaccata, oltre alla solita Tor Vergata, che torna sempre di moda quando si parla di aree per il nuovo stadio della Roma.

I Friedkin vorrebbero avere a disposizione un'area già dotata di servizi in modo da limitare gli investimenti in opere pubbliche, risparmiare e accorciare anche i tempi di realizzazione del nuovo impianto giallorosso.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit