Juventus

Nuovo prestito per Douglas Costa: il brasiliano vicino ai LA Galaxy

Andrea Gigante
Douglas Costa
Douglas Costa / Silvio Avila/GettyImages
facebooktwitterreddit

Era l'arma segreta che Massimiliano Allegri usava a gara in corso per spaccare le partite, ma i continui infortuni hanno sicuramente influito sulla carriera di Douglas Costa e adesso la Juventus si sta facendo in quattro pur di sbarazzarsene.

Lo scorso maggio, i bianconeri l'avevano girato in prestito al Gremio, con la speranza che l'aria della squadra in cui ha mosso i primi passi da calciatore potesse fargli bene. Invece, 3 gol segnati in 23 partite del Brasilerao non sono bastati per riuscire a salvare il club di Porto Alegre da una retrocessione umiliante.

Eduardo Vargas, Douglas Costa
Douglas Costa / Silvio Avila/GettyImages

Adesso il prestito è scaduto, ma la Juve, sebbene debba far a meno di Chiesa fino a fine stagione, non è intenzionata a farlo tornare. Anzi, è a lavoro per trovargli un'altra sistemazione. In questi giorni Douglas Costa si trova negli Stati Uniti, più precisamente in California, dove - secondo Tuttosport - aspetta soltanto che venga ufficializzato il suo passaggio ai LA Galaxy.

A breve dunque il brasiliano sbarcherà in MLS, dove con la sua velocità non dovrebbe avere problemi a bucare delle difese non proprio impermeabili. Su di lui ci aveva fatto un pensierino anche il San Paolo, ma il fascino a stelle e strisce è stato più forte e Douglas Costa ha preferito il caldo delle spiagge della California.

La Juventus spera che gli infortuni gli diano un po' di tregua e che il brasiliano possa guadagnarsi il riscatto da parte dei Galaxy. Tra prestito oneroso e riscatto, DC era costato ai bianconeri 46 milioni di euro. Un investimento che, salvo qualche strappo davvero impressionante, non ha ripagato.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit