Juventus

Nel finale con la Roma il 'nuovo' centrocampo Juve: Locatelli cambia ruolo con Arthur?

Antonio Parrotto
Arthur
Arthur / Soccrates Images/GettyImages
facebooktwitterreddit

La Juventus ha battuto la Roma. Allegri ha cambiato interpreti all'inizio e nel corso della gara, dando una chance a De Sciglio e rispolverando anche Arthur nel finale. Un quarto d'ora di gioco circa per il centrocampista brasiliano che è entrato in campo cambiando il centrocampo della Juventus.

Con l'ingresso del brasiliano la Juve è passata a un centrocampo a tre. Secondo ilbianconero.com, l'ultimo quarto d'ora di Juve-Roma potrebbe costituire un momento spartiacque dell'Allegri-bis: Arthur regista, Bentancur e Locatelli mezzali.

Manuel Locatelli
Manuel Locatelli / Soccrates Images/GettyImages

Potrebbe essere questa l'evoluzione del centrocampo della Juventus grazie al ritorno di Arthur. Il brasiliano in realtà non ama particolarmente quel ruolo. Lo ha dichiarato in passato: può fare il regista ma si sente più un interno di centrocampo.

A differenza di Locatelli ha più geometrie ma meno gamba, meno inserimento, e per questo Allegri potrebbe spostare Arthur in cabina di regia dando compiti di inserimento all'ex Sassuolo. Ovviamente Bentancur e Locatelli partono avvantaggiati sulla concorrenza ma sono sempre da tenere in considerazione sia McKennie da un lato che Rabiot dall'altro, con Ramsey che potrebbe agire sia da vertice basso che da mezzala. Arthur cambia la Juve?


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit