I "nuovi Neuer": tutti i portieri paragonati al numero uno tedesco

Omar Abo Arab
Manuel Neuer, titolare del Bayern e della "Nationalmannschaft"
Manuel Neuer, titolare del Bayern e della "Nationalmannschaft" / Sebastian Widmann/Getty Images
facebooktwitterreddit

Sabato 27 marzo 2021, per Manuel Neuer (e per chi lo venera come uno dei migliori portieri di sempre) non è un giorno qualunque: oggi, infatti, il portiere tedesco del Bayern Monaco - e della Nazionale tedesca - nato a Gelsenkirchen compie 35 anni. Dal 2011 sulla cresta dell'onda con i bavaresi, è quasi un portiere volante, visto che spesso gioca quasi da libero vista la sua abilità con i piedi. Solo un passaggio a vuoto nella stagione 2017-18 e poco dopo, visto il primo infortunio al piede e la conseguente frattura al metatarso che ne hanno rallentato un ritorno al top poi completato con successo. E, visto che oggi è il suo compleanno, andiamo alla scoperta dei suoi possibili eredi tra i pali.

5. Timon Wellenreuther

RSC Anderlecht v KRC Genk - Jupiler Pro League
Timon Wellenreuther, portiere dell'Anderlecht / Isosport/MB Media/Getty Images

Come il più famoso collega, anche il classe 1995 Timon Wellenreuther ha mosso i suoi primi passi con lo Schalke 04. Ora, dopo il prestito al Mallorca e le tre stagioni in Olanda al Willem II difende i pali dei belgi dell'Anderlecht. Lo chiamano già "il nuovo Neuer", probabilmente per la stazza (186 cm per 82 e per la capacità di giocare il pallone con i piedi.

4. Martin Schwabe

Marvin Schwabe
Marvin Schwabe con la maglia del Brondby / Gualter Fatia/Getty Images

Un altro dei possibili eredi è Marvin Schwabe, portiere classe 1995 cresciuto calcisticamente nell'Eintracht Francoforte. Ora, dopo l'esperienza con l'Hoffenheim, difende i pali dei danesi del Brondby e ha già fatto il suo esordio con la Nazionale tedesca U21. Anche lui ha una stazza simil-Neuer: 189 cm d'altezza per un peso di 86 kg.

3. Bernd Leno

Bernd Leno
Bernd Leno, portiere dell'Arsenal / Catherine Ivill/Getty Images

Nato calcisticamente nello Stoccarda, il classe 1992 Bernd Leno ha vissuto i suoi anni migliori con il Bayer Leverkusen: 7 stagioni che gli hanno fruttato il trasferimento in Premier League all'Arsenal, alla ricerca di un portiere bravo tra i pali e soprattutto con i piedi. Ultimamente qualche errore Leno lo ha fatto, ma resta uno degli eredi di Neuer.

2. Marc André Ter Stegen

Marc Andre Ter Stegen
Marc Andre Ter Stegen / Juan Manuel Serrano Arce/Getty Images

In questi anni è stato proprio Ter Stegen il primo "rivale" di Neuer, a cui fa da secondo nella Nazionale tedesca. Arrivato al Barcellona nel 2014 (lo prelevò dal Gladbach), il portiere classe 1992 è senz'altro un altro dei migliori nella costruzione dal basso e quindi nel gioco con i piedi. Perfetto alter ego di Neuer visto che, oltre ad essere perfetto nel tempismo d'uscita dalla porta, è fortissimo anche tra i pali

1. Alexander Nübel

Alexander Nübel
Alexander Nübel / Alexander Hassenstein/Getty Images

Ultimo, ma non meno importante, Alexander Nübel, attuale secondo di Neuer al Bayern. Il portiere classe 1996 condivide con il collega il passato nello Schalke 04, con i bavaresi che lo hanno preso per farne l'erede. Solo 2, però, le presenze di Nübel in queste due stagioni, uno score che sta spingendo i suoi agenti a chiedere la cessione. Al momento, vista la possibilità di lavorarci in allenamento tutti i giorni, sembra proprio lui ad essere il più accreditato.


Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A.

facebooktwitterreddit