Lazio

Nuove voci sul futuro di Milinkovic-Savic: lo United ci pensa, giallo sull'agente

Stefano Bertocchi
Sergej Milinkovic-Savic e Claudio Lotito
Sergej Milinkovic-Savic e Claudio Lotito / Marco Rosi - SS Lazio/GettyImages
facebooktwitterreddit

Come in (quasi) ogni sessione di mercato, piovono le voci sul futuro di Sergej Milinkovic-Savic lontano dalla Lazio. Le ultime indiscrezioni parlano di un Manchester United tornato alla carica per il gigante serbo dopo lo stop nella trattativa per De Jong, il preferito del tecnico Ten Hag per rimpiazzare Pogba.

SS Lazio Training Session
Sergej Milinkovic-Savic / Marco Rosi - SS Lazio/GettyImages

"Il giocatore in forza al Barcellona però non è mai stato convinto della destinazione e continua a fare muro (nonostante tra i club l'accordo di massima fosse stato raggiunto), costringendo lo United a valutare le alternative e Milinkovic nelle ultime ore è tornato di moda" scrive Calciomercato.com, che facendo il punto della situazione ribadisce come la richiesta dei biancocelesti sia sempre minimo di 70 milioni di euro cash.

Red Devils pare stiano virando con forza sul centrocampista della Lazio, come testimoniano le indiscrezioni sull'imminente arrivo a Formello dell'agente Mateja Kezman, pronto a mettere sul tavolo di Lotito un'offerta pesante che potrebbe far vacillare il presidente biancoceleste. Nella mattinata di ieri, però, è stato lo stesso procuratore a smentire un suo imminente arrivo a Roma. Pericolo scampato, forse.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit