Inter

Non solo Skriniar: l'Inter lavora anche per il rinnovo di Bastoni. Le cifre

Stefano Bertocchi
Alessandro Bastoni
Alessandro Bastoni / Danilo Di Giovanni/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il rinnovo di Milan Skriniar è una delle priorità annotate sulla lista della dirigenza dell'Inter per le prossime settimane, ma non sarà l'unica. Lo slovacco ha un contratto in scadenza nel 2023 e il fiato sul collo del solito PSG: le tempistiche sono strette in Viale della Liberazione vogliono trovare al più presto una soluzione. Sia per lui che per Alessandro Bastoni, reputato dalla dirigenza come la colonna della difesa nerazzurra del presente e del futuro.

Alessandro Bastoni
Alessandro Bastoni / Francesco Scaccianoce/GettyImages

Come verificato da FcInterNews.it, infatti, il club meneghino è al lavoro anche per il nuovo contratto del classe '99, visto che quello attuale scadrà nel 2024. Discorso che è destinato ad entrare nel vivo dopo che il difensore si è tolto dal mercato la scorsa estate, rifiutando il corteggiamento del Tottenham.

"Secondo quanto filtra da Viale della Liberazione, il discorso con l'agente Tullio Tinti inizierà in autunno, quando verranno poste le basi per il rinnovo sui 4-4,5 milioni a stagione - si legge -. Durata ancora da definire, ma la volontà di entrambe le parti è chiara e Bastoni lo ha manifestato apertamente: per lui c'è solo l'Inter".

facebooktwitterreddit